Blog

La meditazione della Luna del Lupo

LA MEDITAZIONE DELLA LUNA PIENA DEL LUPO

LA MEDITAZIONE DELLA LUNA PIENA DEL LUPO

Questa meravigliosa Luna del Lupo, la prima Luna Piena di questo 2022, si trova nel segno del cancro.

E’ una Luna che ci porta a far emergere le emozioni anche le più profonde portando alla luce il nostro lato più sensibile. Per questo la sua energia, nella sua accezione più positiva, ci porta a far emergere il nostro lato intuitivo legato al nostro primo cervello: il cuore,

Due cose sono richieste:

  1. stare in natura il più possibile, radicarci per stare nel qui e ora accudendo il più possibile Madre Terra. Tutte le attività di radicamento sono auspicabili, come anticipato nel precedente articolo del mio blog. Se vuoi approfondire entra qui https://loveisallaround.it/luna-piena-del-lupo/ .
  2. prenderci cura di noi stessi aprendo il cuore e amandoci sopra ogni cosa, incondizionatamente. Sia esteriormente che interiormente. Lasciando andare tutto ciò che non ci serve più per fare spazio al nuovo.

Il primo aspetto è correlato con il chakra della radice o primo chakra. Il secondo con il chakra del cuore o quarto chakra. Il primo è rosso ed il secondo è verde. Per questo motivo sono uno il complementare dell’altro e in questo momento necessitano di essere vicendevolmente armonizzati. Un cuore grato ci connette alla frequenza dell’Amore Incondizionato e dell’Abbondanza nel senso più ampio del termine. Questa abbondanza però si può manifestare nella nostra realtà fisica solo se siamo connessi al cuore e contemporaneamente radicati a Madre Terra per raccogliere i suoi frutti materiali.

LA PRATICA PER 21 GIORNI

Per questo motivo vi suggerisco già da oggi di fare la meditazione che trovate di seguito fino alla fine del mese. Solo in questo modo potremmo far sì che i propositi del nuovo anno, i nostri sogni e desideri, si materializzino. Così possiamo essere co-creatori della nostra realtà e mettere ora le basi per ciò che avverrà nel corso del nuovo anno. Ricordo però che un grammo di pratica vale di più di ore di teoria. Senza azione l’Universo non riesce a venirci incontro. Quindi è necessario praticare per 21 giorni.

Vi consiglio prima di cominciare di scrivere su un foglio di carta i vostri propositi. Non scritto a caso, non scritti male. Fate questa azione con cura. Scegliete un bel foglio, di un colore che vi piace e anche una penna o pennarelli colorati. Scrivete e disegnate i vostri sogno e desideri. Potete anche mettere delle foto per supportarvi al meglio. tenete questo piccolo quadro a vista e a portata di mano ogni volta che mediterete.

praticate per 21 giorni ogni giorno. L’orario è preferibile al mattino o la sera.

LA MEDITAZIONE

Prendete il vostro foglio. Mettetevi seduti in una posizione comoda che potete mantenere per un po’. Fate tre respiri profondi inspirando dal naso, gonfiando l’addome e espirando dalla bocca, sgonfiando l’addome. rilasciate l’aria come se lasciaste andare tutta la pesantezza accumulata e tutti i pensieri che non vi servono più.

Riprendete a respirare in modo regolare e ancora ad occhi aperti osservate il vostro foglio. Non in una maniera superficiale. Iniziate a viaggiare nei vostri sogni, progetti e desideri entrando al loro interno come se steste guardando un film, il vostro film. Il film della vostra vita di questo anno.

Ora chiudete gli occhi. Osservate i vostri sogni come reali e percepite il vostro cuore colmo di gratitudine. Una gratitudine sopra ogni cosa, una emozione forte come quando da piccoli vi arrivava all’improvviso e inaspettatamente quel regalo che tanto desideravate. O come quando da bambini venivate colti da quel senso di magia e di meraviglia.

Si ora state nel cuore insieme al vostro bambino interiore che gioisce con voi per queste meravigliose cose che la vita vi offre, qualunque sia la natura del vostro desiderio. Insieme vi sentite ora come un meraviglioso Lupo bianco che nella notte Ulula alla Luna il suo desiderio più grande. Potete immaginarvi così, due meravigliosi Lupi dal cuore grato.

Ora immaginate che insieme dal vostro cuore. lo stesso cuore, esca una luce verde dorata che casca come una pioggia sui vostri sogni, progetti, desideri. Come una pioggia di glitter sbrilluccicanti che illuminano tutti gli scenari in cui vi siete calati. Tutto è magico e meraviglioso. Manca solo un passaggio…Immaginate questi vostri sogni essere ora all’interno di una bolla verde dorata, come se fosse un palloncino con un lungo filo luminoso. Il palloncino vola in alto, come i palloncini riempiti con l’elio. Ha bisogno di essere ancorato per cui insieme ancora come lupi, con la gioia nel cuore scendete nella terra entrate dentro un tunnel, una galleria. Portando questo filo con voi fino al centro della terra, tenendolo con le vostre bocche.

Lì vedrete che troverete un grande anello dorato attaccato al nucleo di Gaia. Attaccate lì il vostro lunghissimo laccio. e lasciatelo. Ringraziate Madre Gaia per tutti i suoi frutti e per tutto il nutrimento che da ora in poi darà al vostro palloncino. Sentite la gratitudine del vostro cuore. Ringraziate un’ultima volta e giratevi per ripercorrere la strada all’inverso.

E’ ora di risalire e ritornare al cuore. Una volta arrivati, tornerete nella vostra forma umana. E’ tempo di ringraziare il vostro bambino interiore per questo meraviglioso viaggio appena compiuto insieme. Ascoltate, ancora per un po’, cosa vi suggerisce, se ha da dirvi qualcosa. Poi dolcemente allontanatevi. Iniziate a tornare nel qui e ora. Con gli occhi della mente osservate dove vi trovate, la vostra posizione nella stanza. Poi pian piano iniziate a muovere le caviglie. Poi muovete i polsi. Muovete piano il vostro corpo e appena ve la sentite aprite gli occhi.

IL VOSTRO FEEDBACK E’ IMPORTANTE PER ME

Questo è il mio dono per voi per questo primo plenilunio dell’anno! Scrivetemi nei commenti come è andata. Mi fa sempre piacere ricevere i vostri feedback. può essere per raccontare ciò che avete visto e sentito o per dirmi se qualcosa cambia nella vostra realtà al passare dei giorni.

Se, invece, avete bisogno di supporto scrivetemi sono attivi diversi percorsi e ne potremo parlare insieme.

Un abbraccio pieno di Amore e Luce

Buona Manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Luna Piena del Lupo

LUNA PIENA DEL LUPO

Luna piena in Cancro
17 gennaio 2022 a 27°51’alle ore 00:50
Brillerà nella tarda notte tra il 17 e il 18 gennaio 2022. Sarà la prima luna piena del nuovo anno. Lasciamoci illuminare e ricaricare dai raggi argentei di questa luna: sarà un bagno di saggezza e di speranza. Apriamo il cuore, resettiamo le emozioni, lasciamo fluire, restiamo nel momento presente e ripartiamo per un nuovo inizio.
LUNA PIENA DEL LUPO
Nel mese di gennaio inizia la stagione riproduttiva dei lupi che quindi diventano ancora più attivi di notte. Ululano per farsi sentire e marcare il territorio. Per gli Indiani d’America il Lupo era un animale totem dotato di poteri magici. Per questo motivo gli dedicano questa Luna Piena dandole il nome di Luna del Lupo.
ALTRI NOMI
Altri nomi attribuiti a questa Luna sono: “Luna dopo Natale”, “Vecchia luna”, “Luna di ghiaccio”, “Luna d’inverno”. Alcuni di questi nomi riflettono  le condizioni climatiche di questo periodo.
Presso diverse tribù dei nativi americani si trovano riferimenti alla neve, “Snow Moon” (Cherokee), a percorsi da sgomberare dalle precipitazioni nevose, “Drift Clearing Moon” (Creek) , ma anche alla lunghezza delle notti del primo Plenilunio dopo il Solstizio, “Long Night Moon” (Mohicani).
SITUAZIONE ASTRALE
Si tratta di un plenilunio di aggiustamento. È una Luna Piena che ci dà modo di elevarci e purificarci lasciando andare tutto ciò che pesa del passato permettendoci di avanzare nel nuovo anno con vero cuor leggero.
La Luna Piena in Cancro per la sua posizione è fortemente legata a Nettuno e Plutone. Grazie a questo legame ci ispira insegnandoci a contare sul nostro intuito. Inoltre, questo cielo ci regala il trigono con Venere e Urano che ci offrono la possibilità di avere una visione più lucida di tutto ciò che riguarda l’amore e gli affetti. Dal 18 gennaio il moto di Urano diventa diretto riportando chiarezza e logica in ogni processo di cambiamento in atto. In questo modo tutto ritrova un senso e una direzione. Giove dal 29 dicembre si trova in Pesci e lì resterà fino al mese di maggio. Questo transito ci suggerisce che a maggior ragione dobbiamo lasciare andare. Non è possibile controllare nulla: è importante rimanere nel momento presente e lasciare che ciò che deve accadere accada. Tutto si svolge sempre per il nostro massimo bene anche quando è fuori dalla portata della nostra comprensione. E ancora, questo momento astrale ci offre Marte ancora in quadratura a Nettuno, il che ci spinge a riflettere sulle cose, a cercare di leggere più in profondità, senza fretta, andando oltre.
Questa Luna insegna ad essere quindi meno impulsivi al fine di imparare a comunicare con chiarezza i propri stati d’animo.
I SEGNI ZODIACALI MAGGIORMENTE INFLUENZATI
Anche se tutti saremo influenzati come sempre dalla Luna Piena, i segni che più la sentiranno saranno: Cancro, Capricorno, Ariete, Bilancia, Scorpione, Pesci, Toro, Vergine.
LASCIARE ANDARE CIO’ CHE NON CI SERVE PIU’
L’inizio dell’anno è un’occasione per pulire la casa, per sbarazzarsi di certe cose che non sono più utili o che ingombrano. Questo creerà spazio per fare entrare il nuovo. Lo stesso vale per noi stessi: è il momento di lasciare andare false credenze e vecchi paradigmi, di mostrare chi siamo veramente con profonda fiducia in noi stessi e nelle nostre capacità.
ALTRE ATTIVITA’
Durante questa Luna Piena (17/18/19-01-2022) è congeniale dedicarsi a qualche hobby casalingo come: il giardinaggio, la cucina, il ricamo, il disegno. Anche dedicarsi a sé stessi è importante dedicandosi più possibile al radicamento: stando in natura o praticando dell’attività fisica come lo Yoga. Dedichiamoci a potenziare il primo chakra  restando in contatto con l’universo e con noi stessi per iniziare questo anno come co-creatori della nostra realtà fisica.
Può essere, quindi, utile continuare con la meditazione della terra che vi avevo suggerito in un precedente articolo del mio blog. Se desideri praticarla clicca qui https://youtu.be/jLaCPUbaLyQ .
Se desiderate approfondire e conoscere un rituale da fare con questa Luna Piena iscrivetevi al gruppo privato gratuito della mia pagina Facebook https://www.facebook.com/unconditionaltrust. Se vuoi aderire clicca qui https://www.facebook.com/groups/1064998990594372 , unica accortezza per essere ammessi è lasciare il proprio indirizzo email e rispondere alle domande.
Se ve la sentite, questo è anche il momento giusto per un cambio di look che non avete mai avuto il coraggio di affrontare. Per cominciare il 2022 con la giusta dose di leggerezza, audacia ed entusiasmo.

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Epifania - Loveisallaround

EPIFANIA: IL SUO SIGNIFICATO ESOTERICO

EPIFANIA: IL SIGNIFICATO ESOTERICO
La parola “Epifania” deriva dal greco e si legge “epifanèia” che significa manifestazione, apparizione, venuta, presenza divina. È una festa precedente al cristianesimo . Epifani sono, nella cultura greca, le divinità che appaiono agli uomini, come Zeus, Atena, Ermete. Nell’antica Roma, invece, in questa giornata, si concludevano le celebrazioni per i Saturnalia, in onore del dio Saturno. I Saturnalia ricordavano i tempi in cui tutti i popoli vivevano in pace e abbondanza, un’epoca d’oro detta aurea. Rievocare tali tempi in questo periodo dell’anno era ed è una sorta di atto psicomagico. Un atto psicomagico per la rigenerazione del tempo e il sovvertimento delle regole e delle norme sociali abituali.
LA TRADIZIONE
Al culmine dei Saturnalia, 12 notti dopo il solstizio d’inverno, le 12 notti magiche riferite ognuna ad un mese dell’anno e a un segno zodiacale, il popolo romano celebrava l’epifania come manifestazione della scintilla divina. E già qui direi che nulla è un caso.
L’epifania cristiana, successivamente, non s’ispira al loro culto pagano, poiché si tratta di una celebrazione della manifestazione pubblica di Gesù al mondo, non a partire da una rivelazione esterna all’umanità o sotto gli aspetti dell’umanità, come nella mitologia greca, ma della nascita di un bambino nel popolo ebreo, che è il suo Messia, e l’incontro col mondo pagano, simbolizzato dai Re magi.
IL SIGNIFICATO NUMEROLOGICO
i Re Magi sono identificati dal numero 3. 3 come i 3 doni, come la perfezione della trinità che si manifesta del giorno 6 generando in terra tutta la magnificenza dell’energia divina somma di 3+6=9.
Quando il 3, il 6 e il 9 si incontrano l’universo inizia a creare, Per questo, questo è uno dei giorni della manifestazione, dove è possibile creare, dare vita a idee e progetti. Conoscere questo significato nascosto, quindi esoterico, ci orienta nel rapporto da avere con l’Universo.
LA TEOFANIA
Questa festa si chiama anche “Teofania”. Teofania significa “manifestazione di Dio”. Epifania, infatti, rinasce nel riemergere nel nome FANES (phos= luce; phane= torcia). Fanes è la  divinità dei seguaci dell’orfismo, che onoravano in lei la fase ultima dell’evoluzione della vita- Dunque un nuovo tempo di redenzione e di apocalisse (apo: sopra, calypso: il velo = al di là del velo).  Fanes il raggiante è l’intelligenza e la luce divina che si manifestano nell’uomo. Lui è l’Epifania divina nell’umanità, E’ anche l’uomo vittorioso che finalmente vive come anima cristica. Soprattutto è la coscienza risvegliata, l’Adam Kadmon.
CONCLUDENDO
In sintesi, questo è ciò che sta accadendo nuovamente oggi, in questo anno 2022. Ora come allora onoriamo Giove e Saturno nella loro orbita più vicina al nostro pianeta mentre uniti a Mercurio ci illuminano e indicano la manifestazione della Luce di Dio in Terra e il procedere in questa nuova epoca Aurea, l’Età dell’Oro.

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

l'illusione

OLTRE L’ILLUSIONE: CANALIZZAZIONE DEL 3/1/2022

Miei Cari,
ora è necessario andare oltre l’illusione.
Siete figli dell’Universo e figli della Luce, sentite il Flusso e entrate nel Flusso.
Non siete soli, non siete mai soli a nessun livello.
La sensazione della solitudine è frutto di un pensiero distorto che la mente persegue come reale: infatti, è solo l’illusione figli miei.
Amatevi! Amate voi stessi e gli altri.
Non esistono, per dirla a parole vostre, figli di serie A e figli di serie B.
Siete tutti figli in un processo evolutivo. Non tutti allo stesso livello di percorso. Questo spesso vi allontana tra di voi inducendovi alla separazione e alla solitudine.
Non è questo che dovete imparare, non è questa la lezione.
Miei Cari, siete qui per imparare ad amarvi anche nella diversità. Amare significa integrare. Imparare ad unire le luci alle ombre sul piano materiale.
SAPER CHIEDERE AIUTO
Andare oltre l’illusione è la lezione. Se non riuscite, chiedete aiuto. Dal piano sottile ve lo daremo, non siete soli e non vi lasciamo mai soli.
Sul piano fisico, figli miei, lo stesso, imparate a chiedere aiuto alle Anime intorno a voi. Imparate che ogni Anima può arricchirsi in qualcosa e se questo qualcosa è dissonante con voi quello è proprio ciò di cui avete bisogno di integrare in voi.
Non ergete muri, non create fazioni, non sentitevi superiori o inferiori. Siete tutte espressioni di tutto quello che serve in un mondo duale.
Non allontanatevi dai vostri amici che non la pensano come voi. Ognuno si trova su un suo percorso nel processo evolutivo e non procedete di pari passo. Non essere allo stesso livello di coscienza non significa non essere più amici. Rimanete in contatto! Le Anime con le quali siete cresciuti, i vostri familiari, gli amici creati nel tempo sono tutti vostri compagni d’Anima appartenenti alla vostra stessa famiglia d’Anima.
Evolvendo nel processo ascensionale non cambiate la famiglia d’Anima. La famiglia rimane la stessa, ed è quella alla quale avete scelto di appartenere. Per cui non distaccatevi da essa ma imparate a integrare ogni aspetto. Perché ciò che vedete in loro è anche e soprattutto in voi.
Non siete mai soli, così in Cielo come in Terra.
Non abbandonatevi alla sensazione della solitudine e all’illusione della separazione. Siete una grande unità e solo l’Amore Vero, Puro e Incondizionato vincerà.
Per questo imparate a radicarvi nella Terra e a rimanere nel Flusso del Cielo ogni giorno.
Noi siamo con voi e vi amiamo immensamente.
Noi siamo Dio Padre/Madre o se preferite l’Universo che vi parla attraverso questo canale

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Il primo corridoio energetico del 2022

IL PRIMO CORRIDOIO ENERGETICO DEL 2022

IL PRIMO CORRIDOIO ENERGETICO DEL 2022

Sabato 1 gennaio apertura del portale energetico 1-1

Domenica 2 gennaio, la Luna Nuova si forma a 12° 20 del segno del Capricorno alle 19:35

Martedì 11 gennaio chiusura del portale energetico 11-1

Siamo all’inizio del nuovo anno ed anche sulla soglia dell’inizio di una nuova Era che stiamo per varcare. Questo periodo segna la nascita per molti di un nuovo livello di coscienza che si rifletterà nel collettivo. Il 2021 ha messo le basi per questa evoluzione portandoci forzatamente verso una crescita personale e spirituale.

IL CORRIDOIO ENERGETICO 1-1/11-1

L’ingresso in questo 2022 è come ogni anno accompagnato dal corridoio energetico 1-1/11-1.  Si tratta di un corridoio energetico che si apre  e si chiude attraverso due portali. Il primo che apre il corridoio cade l’1/1/2022 e il secondo che chiude il corridoio sarà l’11/1/2022. L’energia dei corridoi energetici è sempre molto potente. In questo caso saranno dieci giorni dove sarà possibile fissare le nostre intenzioni per il nuovo anno e mettere a frutto tutto ciò che di buono abbiamo imparato nel passato 2021. Il tutto sarà condito da una incredibile Luna Nuova in Capricorno perfetta in questo momento dell’anno. Difatti, ben si sposa con il portale amplificando ulteriormente le energie. Una luna nuova, infatti, dà il via all’inizio di un nuovo ciclo lunare ogni 29,5 giorni e rappresenta un periodo di tempo per piantare semi e nuovi inizi. Questa volta l’apertura del portale energetico conduce a quella che potremmo definire “Convergenza Consapevole” di sé stessi, del prossimo, della natura e dell’universo, comprendendo come tutto e tutti sono connessi tra loro. E’ una energia rossa perché legata alla terra . Si tratta di una energia che ci porta a radicarci fortemente e ad amplificare in questo modo l’abbondanza nella nostra vita. ma i due portali sono amplificatori dell’energia dell’1, energia tipicamente maschile. Da qui il richiamo all’integrazione delle due energie che ci accompagnerà durante tutto questo anno.

Se desideri saperne di più clicca qui https://loveisallaround.it/2022/

LA LUNA NUOVA

Il primo ciclo lunare del 2022 inizia il 2 gennaio con la nostra Luna Nuova in Capricorno. La sua energia ci accompagnerà fino alla chiusura del corridoio energetico il giorno 11/1/2022. Il momento in  cui l’emisfero visibile della Luna risulta completamente in ombra è il momento nel quale ogni mese possiamo stabilire i nostri propositi. L’energia della Luna Nuova agisce come una sorta di riprogrammazione del subconscio che installa il senso di meritare che tutto ciò che desideriamo si avveri. Questa Luna Nuova ha quindi un tempismo perfetto in questo nuovo anno in quanto ci sostiene nella progettazione e pianificazione di quello che vorremmo si verifichi per noi nel 2022.

IL SEGNO DEL CAPRICORNO

Prepariamoci a sentirci travolti, se già non lo siamo, da una energia carica di ambizione molto concreta. L’energia del Capricorno è una energia di terra che ci riporta all’organizzazione attraverso la  focalizzazione degli obiettivi da perseguire con disciplina e un pizzico di intraprendenza. E l’inizio dell’anno è un tempo perfetto per incarnare questa energia per cominciare qualcosa di nuovo. Ci aiuta a trovare una direzione chiara e rafforza la nostra determinazione.

L’ENERGIA DEL NUOVO ANNO

Come già anticipato nel precedente articolo del mio blog (se desideri leggerlo clicca qui https://loveisallaround.it/2022/) l’energia che si sviluppa o che desidera svilupparsi in questo 2022 è l’energia femminile. E come poteva cominciare l’anno se non attraverso l’energia dell’elemento terra? L’elemento naturale della Terra è, infatti, associato alla solidità e alla stabilità, oltre che alla resistenza e al buon senso. Questo perché risulta essere il più ricco di materia, che lo porta a diventare simbolo di femminilità e fertilità. L’energia dell’elemento terra e quindi anche della nostra Terra è l’energia femminile per eccellenza, simbolo di creatività, prosperità e abbondanza. Allinearsi a questa energia è l’opportunità che abbiamo in questo momento. Questo ci aiuterà nella nostra realizzazione personale e ovviamente collettiva di questo anno.

COSA FARE

Essendo una energia di terra sarebbe molto importante passare del tempo in natura oppure meditare.

Vi suggerisco qui una meditazione che trovate a questo link su Youtube https://youtu.be/jLaCPUbaLyQ .

Per altri suggerimenti iscriviti al gruppo gratuito della mia pagina Loveisallaround dal nome Unconditional Love. Per iscriverti clicca qui https://www.facebook.com/groups/1064998990594372. Unica accortezza per essere ammessi è rispondere alle domande e lasciare la propria email.

Come si dice…Chi ben comincia è alla metà dell’opera!

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

 

2022 anno 6

2022: IL FLUSSO DELL’AMORE UNIVERSALE DELL’ANNO 6

2022: IL FLUSSO DELL’AMORE UNIVERSALE DELL’ANNO 6
Stiamo per entrare nel nuovo anno: il 2022. Siamo fiduciosi e pieni di speranza che il nuovo tempo sia foriero di novità cariche di bellezza capaci di sovvertire questo tempo oscuro.
Ogni anno viene da noi definito da un numero. Siccome tutto vibra, anche i numeri che lo compongono hanno una loro frequenza singola che sommata insieme crea la melodia che porta e sorregge l’informazione dai piani sottili a quello fisico.
IL CATALIZZATORE
Il 2022 si compone di tre numeri 2.
La prima cosa da comprendere è che il tre o la ripetizione tripla, in questo caso 222, funge da catalizzatore.
Cosa è un catalizzatore?
In qualsiasi processo, un catalizzatore è un acceleratore del processo stesso. Questo fa sì che processi che avverrebbero molto lentamente (ad esempio in anni) si compiano e si concludano in tempi relativamente brevi. Questa è la funzione di questo catalizzatore in questo anno quello di trasmutare velocemente gli eventi per portare sempre più Luce all’oscurità portando un rapido cambiamento.
La base di questo catalizzatore è il 2, vediamo cosa significa.
IL NUMERO 2
Nel 2022 troviamo un primo 2 isolato all’inizio del numero. Il 2 è il primo numero pari e in quanto tale, dai Pitagorici, è considerato un numero femminile ad alto magnetismo. Anche nella numerologia Tamarindo è un numero ad alta energia femminile legato alla Luna.
Questa è la sua essenza che ci dice che questo anno cambierà la sua rotta grazie a questa energia che sarà amplificata, grazie al catalizzatore, alla sua ennesima potenza. Ogni persona, sia essa uomo o donna, porta in sé entrambe le energie. In molti di noi avverrà il suo risveglio che ci porterà verso più alti livelli di coscienza nell’affrontare le cose del mondo.
LA FUSIONE CON IL TUTTO
Inoltre, Il numero 2 sa cogliere sia il senso della dualità che della divisione  tendendo però a stimolare la volontà di congiunzione e unione. In altre parole, questo anno sarà un anno di forte integrazione delle polarità opposte grazie al desiderio di fondere e aggregare il tutto. E, con questo “Tutto” cerca di instaurare equilibrio e armonia generando e creando continuamente il nuovo attraverso la Luce. Per cui, non basta il risveglio dell’energia femminile ma è necessario integrarla con l’energia maschile al nostro interno per vivere in armonia al centro del nostro cuore.
L’ANNO DI GAIA
Dall’antichità, il 2 è l’attributo della Grande Madre, la nostra Gaia.
Infatti, questi anno è l’anno in cui la nostra Terra torna al nuovo, dove si creerà spazio per il Nuovo Mondo che viene espresso dalla Quinta Dimensione. La realtà duale della Terza Dimensione viene e verrà superata dall’innalzamento della frequenza del pianeta alla Quinta Dimensione. Gradualmente, e molto velocemente in alcuni casi, questo porterà nuovi risvolti anche sul piano fisico del pianeta e quindi del collettivo degli esseri viventi che lo compongono. Il processo è già in atto che ne siamo coscienti o meno. L’anima di ognuno di noi è comunque in connessione e, a livello conscio o inconscio, sente e sa e aiuta il corpo fisico ad adeguarsi alle nuove frequenze.
Il SALTO QUANTICO
Per molti ci sarà un vero e proprio salto quantico.
Nel nostro immaginario sembra che chissà cosa deve accadere. Saremo sempre qui su questo straordinario pianeta. Solo che tutto apparirà ai nostri occhi più nitido e chiaro, a colori meravigliosi e brillanti. Un salto della coscienza, ovvero una presa di coscienza, verso i piani superiori che ci avvicinerà sempre più a creare armonia, bellezza e pace.
Si tratta di un’evoluzione della coscienza e della consapevolezza, un viaggio che ci condurrà a ritrovare noi stessi, a scoprire la nostra vera essenza e a ritornare nel nostro potere.
IL NUMERO 22
Nella simbologia cabalistica 22 è il numero che indica l’Universo. E l’Universo non è altro, per chi crede, che la meravigliosa energia che tutto crea e che da la vita. Il numero 22 è quindi legato al significato di Amore in quanto forza generatrice: infatti, 22 è il numero degli aminoacidi che concorrono a formare la vita e sempre 22 (paia) sono i cromosomi omologhi contenuti nelle cellule del corpo umano.
Dal punto di vista spirituale ed esoterico il numero ventidue non è solo simbolo di creazione ma anche simbolo di luce, armonia, collaborazione e unione.
Il 22 indica la legge cosmica che riporta all’ordine tutte le cose: il Flusso dell’Amore Universale. Sintetizzando, il 22 ha una vibrazione molto potente, poiché è il secondo numero maestro dopo l’11 e per questo, in questo anno, è simbolo di realizzazione, illuminazione, saggezza e benessere sociale grazie all’ordine al quale ci richiama.
IL NUMERO 6
Come già analizzato, il 2022 si compone di un numero 2 e di un numero 22 che stanno insieme. Non è possibile osservare solo singolarmente il significato di questi numeri. Per dare un significato completo bisogna sommarli. E quando li sommi, si ottiene la magnificenza del numero 6.
Nella Cabala la sesta Sephiroth indica la Bellezza, la Compassione, il Principio Armonizzante, la Gloria.
Il numero Sei esprime equilibrio e armonia sia dal punto di vista fisico che spirituale. Di conseguenza,
è ora di sacrificare volontariamente i vizi per trovare veramente il proprio centro. Vivere in un vero comfort significa che tutti gli aspetti sono equilibrati nella propria vita.
Difatti l’anno 6 ci riporta al centro del nostro cuore e ci dice che prima di ogni cosa tutto va vissuto attraverso il nostro sentire più profondo, l’intuito collegato al Flusso dell’Amore Universale.
L’espressione del 6 sono due triangoli rovesciati e opposti che uniti formano una stella a 6 punte che a sua volta forma un esagono che alto non è che la nostra Merkaba ed anche il centro del chakra del Cuore.
Per cui questo Anno è un Inno all’Amore e al Cor-aggio per il ritorno alla Vera Vita.
Un caloroso augurio di un Anno pieno di Luce & Amore

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop