Blog

✨?LUNA PIENA DI FEBBRAIO 2021?✨

27 febbraio 2021 alle 9.19 del mattino, ora italiana, nel segno della Vergine a 8°.
Questa Luna Piena porterà a compimento tutte le questioni irrisolte o rimaste dalla scorsa Luna Nuova.
In particolare, questa Luna nel segno della Vergine restringe il suo campo all’osservazione minuziosa del tempo e dello spazio costringendoci ad una riflessione e comprensione del proprio rapporto con queste due dimensioni nella loro accezione più pratica.
Essendo i Pesci in asse con la Vergine, ci sarà chi osserverà restando a distanza nella ricerca di una visione ampia (Pesci), oppure ci sarà chi si avvicinerà prendendo in considerazione anche il più piccolo particolare (Vergine). In questo processo sarà fondamentale lasciare andare tutto ciò che ostacola la riorganizzazione del nostro tempo e spazio in vista di muovi modelli di vita più libera e aderente alla nostra natura e a questa nuova Era Acquariana appena entrata. La Vergine vorrebbe organizzare il caos fin nei minimi dettagli e il Pesci vorrebbe dissolversi nell’infinito Universo. Sono due facce della stessa medaglia.
Questo Plenilunio nel segno di Terra della Vergine, inoltre, ci vuole far recuperare il rapporto con il nostro corpo fisico, la materia della quale siamo vestiti ogni giorno, per ristabilire con esso un equilibrio e un corretto sentire che ci porta a saper stare nel qui e ora. In questo momento storico questa Luna Piena ci chiede di essere centrati e di riformulare il nostro personalissimo significato di “salute”.
Per i rituali di questa Luna Nuova seguimi nel gruppo di questa pagina “Unconditional Love – Scuola Trasformazionale di crescita personale”. Per accedere clicca qui
????????
https://www.facebook.com/groups/1064998990594372

Così è ♾️

Lveisallarund?

© Cuoreviola ?

??‍♂️?‍♀️GLI ANGELI?‍♂️??‍♀️

La parola “Angelo” deriva dal latino Angelus ed ha origine dalla parola greca ἄγγελος (traslitterazione: ággelos; pronuncia: ánghelos), traduzione dell’ebraico מלאך, mal’akh, e significa “messo”, “messaggero”, “servitore”. Attestato nel dialetto miceneo nel XIV/XII secolo a.C. come akero, con il significato di inviato, messaggero; e, come messaggero degli Dei, il termine “Angelo” appare per la prima volta nelle credenze religiose della Civiltà classica. Curioso il collegamento tra “Angelo” e “Angaria”: prima che gli angeli biblicamente fossero messaggeri divini e, cristianamente, divenissero i custodi soccorrevoli al fianco di ogni battezzato, nell’impero persiano l’Angaro era il messaggero del sovrano destinato a portare ovunque i suoi ordini: affinché potesse svolgere celermente tale suo compito, era essenziale che le strade fossero costantemente mantenute in efficienza, era dunque indispensabile l’angaria a cui erano sottoposti tutti i sudditi le cui abitazioni o i cui terreni confinavano con la via regia.
Fin dall’antichità l’umanità ha, quindi, riposto la fede negli Angeli. Quello che c’è da tenere a mente, però, è che ogni qualvolta desideriamo un loro intervento nelle nostre vite dobbiamo esplicitamente dare Loro il permesso di aiutarci. Senza questo permesso Loro non interverranno non potendo contrastare la legge che regola Gaia, ovvero la legge del libero arbitrio. Impariamo, quindi a chiedere aiuto!

✨✨LA LUNA NUOVA ✨✨

Esiste un periodo perfetto per la purificazione e sono i tre giorni che precedono la Luna Nuova. E’ perfetto perché in questa fase massima di Luna calante l’inconscio si trasforma e si ripulisce molto più velocemente.
La luna nuova o luna nera non è visibile dalla Terra in quanto si trova in mezzo fra la Terra e il Sole e noi vediamo la parte della luna non illuminata. Non la vediamo niente ma la sua energia è le sue vibrazioni si sentono fortissimo!! Ci si può sentire stanchi e affaticati. Sarebbe importante seguire i propri tempi e ritmi depurando il più possibile l’organismo bevendo molta acqua e mangiando molto leggero.
La luna nuova è legata al momento che precede la rinascita, è un momento di forte trasformazione, adatto a chiudere col passato e aprire una nuova porta sul futuro.
Esistono diversi riti per la Luna Nuova o Luna Nera.
Domani suggeriro’ cosa fare all’interno del gruppo privato di questa pagina “Unconditional Love”, una meravigliosa community che sta crescendo sempre più. Ti aspetto!! ??
Entra a far parte anche tu della nuova Scuola che ho fondato dal nome “Unconditional Love – Scuola trasformazionale di crescita personale”
Per aderire clicca qui
?????????
https://www.facebook.com/groups/1064998990594372

✨LA CANDELORA✨

La parola Candelora deriva dal latino festum candelarum, festa delle candele. La Chiesa cattolica celebra in questa data la Purificazione di Maria Vergine e la Presentazione di Gesù al Tempio, avvenuta 40 giorni dopo la sua nascita, come prescritto dalla legge di Mosè e narrato nel Vangelo di Luca (Lc 2, 22-39). Contando 40 giorni a partire dal 25 dicembre, si arriva appunto al 2 Febbraio.
Si festeggia questo giorno in realtà in diverse culture e in tutte compresa la festa cristiana si celebra la Purificazione e il ritorno alla Luce.
Nella tradizione celtica, ad esempio, si celebra Imbolc.
La parola Imbolc in irlandese significa “in grembo”, e come tutte le feste celtiche il suo significato è leggibile a più livelli. La celebrazione di Imbolc iniziava al tramonto del giorno precedente, perché secondo il calendario celtico il giorno iniziava appunto, al tramonto del sole. Con Imbolc si festeggia il ritorno
della Luce e alla fertilità.
Il suo significato più essoterico e materiale fa riferimento alla gravidanza delle pecore, cosí come Oimelc sta per “latte ovino”, a indicare che in origine si trattava di una festa legata alle pecore da latte.
E’ in questo periodo, infatti, che nascevano gli agnellini, e di conseguenza le pecore producevano latte. Era un momento importantissimo, poiché per coloro che vivevano di pastorizia il latte e i suoi derivati rappresentavano spesso la differenza tra la vita e la morte per l’intera comunità.
Ad un livello più profondo e simbolico la festività celebrava il ritorno della luce, che si rifletteva nell’allungamento della durata del giorno, e nella speranza per l’arrivo della Primavera, durante la quale sarebbero nati i frutti ora nel grembo della Madre Terra.
Le diverse celebrazioni della festa hanno tutte le stessa funzione, quella di prevedere l’esatto arrivo della Primavera attraverso l’interpretazione dei comportamenti degli animali e delle forze della Natura.
Il 2 febbraio è, quindi, considerato il giorno in cui il Sole ritorna a vivere e la Terra torna giovane e fertile.
Vi ricordo che contenuti di maggiore importanza, come le canalizzazioni, da oggi li potrai trovare all’interno del gruppo privato “Unconditional Love – Scuola trasformazionale di crescita personale”
Clicca qui per iscriverti
?????????
https://www.facebook.com/groups/1064998990594372

Così è ♾️

Lveisallarund?

© Cuoreviola ?

?LA PACE NEL CUORE?

CANALIZZAZIONE DEL 2 FEBBRAIO 2021
Miei Cari,
oggi parliamo a voi della Calma e della Pace nel cuore, condizioni indispensabili per raggiungere lo stato di “Flusso” ed essere nel “Flusso” .
Se siete qui a leggere o ascoltare queste parole vuol dire che siete pronti a comprendere questa semplice verità.
Il mondo duale così frenetico nel quale siete immersi vi ha allontanato dalla vostra essenza proprio allontanandovi dalla Calma e dalla Pace del Cuore. Vi ha allontanano dal suono e dal canto della vostra Melodia, dal vostro Imprinting e, quindi, dalla vostra firma energetica. Per essere in uno stato di “Flusso” è necessario ritornare a voi stessi, nel vostro interno dove tutto esiste, dove tutto è UNO e dove risuona gioiosa la vostra frequenza. Questa frequenza è colei che vi riunisce al tutto ma che al tempo stesso vi distingue attraverso il suono stesso. Essere voi stessi significa udire questo suono, sentirlo vibrare in ogni vostra cellula e sentire come questo vi ricongiunge a Noi che siamo la Sorgente entrando nel “Flusso” d’Amore. E cosa è il “Flusso”? Il “Flusso” è l’Abbondanza che l’Universo vi mette a disposizione e vi offre, è la frequenza che si mette in risonanza positiva con la vostra melodia e che crea la vostra realtà ad ogni livello sia esso eterico o fisico. Ricongiungersi, sentire l’unione, sentirla costantemente ogni attimo significa essere nell’Amore, significa accendere la scintilla divina che voi stessi siete come parte del tutto, significa diventare co-creatori della vostra realtà. Non ci sono anime di prima e di seconda classe, ognuno di voi può!! Esistono solo percorsi evolutivi differenti e quindi livelli di consapevolezza diversi. Chi è pronto naturalmente ricorda.
La condizione essenziale per attivare lo stato di “Flusso” dentro di voi è riuscire a rimanere in uno stato di calma e di pace nel cuore restando nel qui e ora, l’unico tempo esistente.
La Pace porta al “Flusso” e il “Flusso” porta la Pace con continua circolarità. Per cui cercate quanto più possibile di trovare spazi per vivere momenti di Pace e di Calma del Cuore, momenti in cui vi staccate dalla moltitudine di attività che dovete sbrigare e dall’inquietudine per restare nella quiete del dolce far nulla raccogliendovi dentro voi stessi.
Questa quiete porterà Pace che vi immergerà nella meravigliosa e infinita Abbondanza di Amore che è la Sorgente che entrerà in voi per ricaricarvi e rigenerarvi. Ritrovando questa Pace, ritroverete in voi l’Amore che tutto può! E più lo farete e più lo riconoscerete e più porterete abbondanza nella vostra vita.
Siete infinitamente amati
Noi siamo la Sorgente, Dio Padre/Madre o se preferite l’Universo che vi parla attraverso questo canale

Così è ♾️

Lveisallarund?

© Cuoreviola ?

il grande potere del silenzio

IL GRANDE POTERE DEL SILENZIO – CANALIZZAZIONE 20 GENNAIO 2021

Miei Cari,
oggi attraverso queste nostre parole vi invitiamo al “Silenzio”. In un momento in cui tutto è rumore praticare semplicemente il “Silenzio” è una buona abitudine per rimanere in contatto con sé stessi, con la propria pura essenza.
Cosa è il rumore si chiederanno alcuni? Certo merita di essere diffuso questo concetto più approfonditamente. La parola “Rumore” in questo caso viene usata in modo metaforico perché non si riferisce solo ad ambiente rumoroso in quanto ci sono magari tante persone che parlano ma anche al chiasso e al caos delle vostre vite. Nessuno è escluso da questo tipo di rumore, un rumore che vi disconnettere dall’Anima se lo seguite assiduamente.
Il “Rumore” è disordine, è caos, è non saper seguire una direzione, è impantanarsi in energie stagnanti
STARE NEL SILENZIO
Stare nel “Silenzio” è al contrario pulizia che ristabilisce l’ordine, che rimette in contatto con l’Anima. Il “Silenzio” praticato ogni giorno ripulisce i corpi sottili e rigenera il corpo fisico. Il “Silenzio” ripulisce la mente dal “Rumore” interno e rimette in ordine le idee per essere in grado di seguire la giusta direzione.
Il “Silenzio” è una pratica di Amore Puro verso sé stessi che riconnette alla parte più profonda, che mette in contatto con il divino che è sempre dentro di voi, tutto è dentro di voi. Il “Silenzio” è Amore perché praticare il “Silenzio” significa al tempo stesso ripristinare lo stato di Flusso, essere nel Flusso.
È quando si pratica il “Silenzio” ci si connette con il proprio respiro, con il Prana. Questo non significa soltanto respirare correttamente ma collegare il nostro interno con tutto ciò che è invisibile.
Significa che respirando avete la capacità di fare entrare in voi la Luce che è sempre presente tutta intorno a voi perché sempre contenuta nell’aria che respirate. Praticare il “Silenzio” con il respiro consapevole significa quindi allontanare il rumore interno ripristinando l’ordine e ricaricarsi di Luce. Questo è quello che significa alzare le proprie vibrazioni e questo è quello che è possibile fare nello stato di materia duale in cui siete immersi.
Praticate dunque il “Silenzio” un pochino ogni giorno, riempite voi stessi di Luce, riempite voi stessi dell’amore totale e Incondizionato che l’Universo vi offre.
Siete infinitamente amati.
Noi siamo Dio Padre/Madre che vi parla attraverso questo canale o se preferite l’Universo

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop