Categoria: Astroenergia

?CONGIUNZIONE LUNA-SATURNO-GIOVE? ✨?LA MAGIA E’ IN NOI?✨

Questo mese è stato carico di eventi astronomici. Siamo ora al momento della congiuntura LUNA-SATURNO-GIOVE.

Le condizioni di osservabilità di Saturno sono simili a quelle di Giove. Saturno sorge quasi un’ora prima di Giove, pertanto verso la fine di giugno potremo individuarlo sull’orizzonte a Sud-Est già prima della mezzanotte, per poi osservarlo agevolmente per tutta la seconda parte della notte.

Inoltre, nella seconda parte della notte tra il 27 e il 28 giugno, si incontreranno LUNA-GIOVE-SATURNO, tra le costellazioni del Capricorno e dell’Acquario. Il momento in cui la congiunzione Giove-Saturno passa da un elemento, in questo caso Terra, ad un altro, Aria,  sarà molto importante perché cambierà il punto di vista dell’umanità. Questo momento è chiamato il “Grande Mutamento”.

La congiunzione tra Luna e Saturno avverrà per prima, il 27 giugno alle 9:26 GMT: il nostro satellite naturale passerà nel cielo a 4° 01′ a sud del pianeta con gli anelli. Il gigante gassoso giallo arriverà a una magnitudine di 0,3. Sarà possibile vedere i corpi celesti nella costellazione del Capricorno da notte fonda fino all’alba. Continuando il suo viaggio attraverso il cielo, la Luna gibbosa calante si sposterà nella costellazione dell’Acquario, dove incontrerà il maestoso pianeta Giove. La loro spettacolare congiunzione avverrà il 28 giugno alle 18:41 GMT. Il nostro satellite naturale passerà a 4° 27′ a sud del pianeta più grande del Sistema Solare, brillando a una magnitudine di -2,7.

L’Acquario è un segno visionario, sempre rivolto al futuro, al nuovo, a tutto ciò che è all’avanguardia e collegato alle rivoluzioni. Infatti, questo sarà il suo effetto nella parte più profonda di noi: distruggere vecchi schemi di pensiero, vecchie modalità di vita, modelli di relazione sorpassati per fare posto a nuove idee, visioni e prospettive, aprendoci alla comunicazione e alle nuove relazioni rispetto ad un più alto livello di coscienza. Non è un caso che questa congiunzione avvenga proprio ora e ne sentiremo gli effetti sia a livello sociale che nel nostro piccolo mondo interiore ed esteriore.

Ma la congiunzione si trova anche in prossimità del Capricorno per cui si sommano il rigore, la responsabilità e la disciplina di Saturno alle caratteristiche del Capricorno, rafforzandosi e unendosi a quelle dell’Acquario determinando un connubio equilibrato e propositivo.

Con una congiunzione Luna-Saturno sarà necessario lavorare sul piano emotivo e riconoscere i nostri bisogni.

Saturno è anche colui che spingerà sempre l’Io a superare i bisogni della Luna per renderci indipendenti e per condurci all’autorealizzazione.

Saturno ricorda alla Luna che laddove c’è un bisogno c’è anche una dipendenza, dunque un ostacolo sul cammino dell’autonomia. La Luna ricorda a Saturno che il mondo emotivo ha una sua dignità che non va sottovalutata e che le emozioni sono fondanti della personalità di ogni individuo e pertanto non possono essere ignorate.

Saturno vuole costruire delle strutture solide che durino nel tempo, quindi, oltre a voler erigere qualcosa di stabile vorrà anche poggiare le basi su cui fondare questa struttura che sarà di tipo umanitario, solidale, equa; una struttura, dunque, sia economica che sociale dove le ricchezze siano ben distribuite, dove a ognuno viene assicurato il giusto sostentamento e, secondo lo sviluppo dei propri talenti dare a ognuno eguali opportunità oltre un meccanismo politico a partecipazione popolare che assicuri libertà di espressione, di pensiero, di religione; forse un assetto sociale-economico-politico che non esiste ancora al momento presente, che è ancora da realizzare, prima di tutto da immaginare e poi da creare concretamente.

Questo è il momento di aprirsi ai propri sogni e desideri, di organizzarsi e di co-creare la propria realtà. Non perdere l’attimo! Questo sarà il momento dove spiritualità e materia si incontrano.

Così è ♾️

Lveisallarund?

© Cuoreviola ?

 

Credit Photo: NASA/JPL/space

Science Institute

✨SOLSTIZIO D’ESTATE ✨

21 Giugno 2021 ore 05.31
Ci stiamo avvicinando, nel nostro emisfero terrestre, al giorno del solstizio d’estate. Le energie fino ad ora si sono alternate partendo da  picchi elevati fino a neutralizzarsi per giorni dopo l’eclissi anulare di Sole. Questo momento di silenzio, a livello di frequenze, ci ha smosso nel profondo mettendoci di fronte al nostro vero “Io” con la necessità di fare ulteriore pulizia interiore in modo più o meno cosciente. Per questo molti di noi hanno manifestato nervosismo o stati confusionale e difficoltà a relazionarsi con le circostanze della vita che sono sembrate montagne insormontabili. Questo può essere capitato anche con le situazioni che siamo in grado di gestire normalmente. Questo silenzio energetico è stato per noi e per Gaia un momento che ci ha permesso di tirare fuori e trasformare vecchie energie stagnanti al nostro interno. Ora pian piano le frequenze di Gaia si stanno riattivando e Gaia sta riprendendo a respirare per raggiungere nuovamente il picco massimo nel giorno del solstizio, il giorno più lungo dell’anno e per questo Festa della Luce. Dopo aver fatto spazio, stiamo iniziando anche noi a recuperare forza e presenza di noi per poter giungere al giorno del solstizio in grado di poter assorbire al massimo le frequenze di Luce dentro di noi. Inoltre, la danza di Marte e Venere nei nostri cieli,  iniziata in prossimità dell’eclissi anulare di Sole e che continuerà fino a congiungersi in allineamento con la Luna il 12 luglio, ci sta spingendo ad armonizzare dentro di noi le energie maschili e femminili permettendoci così di danzare al ritmo della frequenza ascensionale in perenne salita. Questa ritrovata armonia ci concederà di ricevere il più bel bagno di Luce che il nostro corpo fisico abbia mai ricevuto a partire dal giorno del solstizio d’estate. Questa energia prodotta dai due pianeti ci accompagnerà tutta l’estate donandoci sempre maggiore armonia sia interiormente che esteriormente: tutte le relazioni, di qualsiasi natura, tenderanno ad armonizzarsi generando su tutti i piani, fisico, eterico e astrale, tanto nutrimento. E ancora, il maschile e il femminile verranno ancora più potenziati per la vicinanza del  solstizio, festa della Luce e del Sole, potente energia maschile, al giorno di Luna piena: la meravigliosa Luna Rosa, potente energia femminile che ci accoglierà dolcemente il 24 di questo mese.
Il solstizio d’estate quest’anno segna proprio l’inizio del rinnovamento e, quindi, di una nuova vita o di in nuovo modo di vivere che partendo da un livello sottile e interiore si manifesterà e concretizzerà nella realtà fisica.
Se desiderate conoscere il rituale da fare per il solstizio entrate nel gruppo privato di facebook “Unconditional Love – Scuola trasformazionale di Cuoreviola
Il gruppo è gratuito e all’interno potrete trovare tante ispirazioni per la vostra crescita personale e spirituale. L’unica cortesia indispensabile per poter accedere è quello di lasciare la vostra email e rispondere alle domande di accesso.

Così è ♾️

Lveisallarund?

© Cuoreviola ?

0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop