Categoria: Il Mondo Esoterico

Il corridoio energetico siriano - Loveisallaround

IL CORRIDOIO ENERGETICO SIRIANO

IL CORRIDOIO ENERGETICO SIRIANO
1 LUGLIO -11 AGOSTO 2022
Si è appena chiuso, a fine giugno, il corridoio energetico Pleiadiano e subito a inizio luglio se ne apre un altro: il corridoio energetico siriano. Si tratta di un allineamento che ci mette in contatto con la Stella Sirio, considerata il nostro Sole Centrale e Spirituale. Vediamo il significato.
LA STELLA SIRIO
In latino il nome Sīrĭus deriva dal nome greco della stella, Σείριος Séirios, che vuol dire “splendente”, “ardente”.
Sirio è conosciuta anche come Stella del Cane o Stella Canicola. Infatti, è una stella bianca della costellazione del Cane Maggiore, la stella più brillante del cielo notturno. Brilla, nella sua luminosità assoluta, 25 volte più del nostro Sole ed è seconda per lucentezza solo al pianeta Venere.
La sua brillantezza in cielo è dovuta sia alla sua luminosità intrinseca, sia alla sua vicinanza al Sole. Sirio si trova infatti ad una distanza di 8,6 anni luce, ed è perciò una delle stelle più vicine a Gaia.  Inoltre, ha una massa circa 2,1 volte quella del Sole. Per questo è molto più calda e la sua temperatura di 9400 K la fa apparire di un bianco intenso.
Vista dalla Terra possiede due volte la luminosità apparente di Canopo (α Carinae), la seconda stella più brillante del cielo. Questo solo perché Canopo dista molto più di Sirio dalla Terra.
In una notte limpida, senza Luna e possibilmente senza i pianeti più luminosi, è persino in grado di proiettare a terra una leggerissima ombra degli oggetti.
Sirio è in realtà un sistema binario: infatti, attorno alla componente principale (detta per questo Sirio A) orbita una nana bianca chiamata Sirio B, che compie la propria rivoluzione attorno alla primaria ad una distanza compresa tra 8,1 e 31,5 au, con un periodo di circa 50 anni. Anche questa particolarità può fare aumentare la sua luminosità nel cielo, soprattutto nei momenti di periastro.
Sirio poi, incredibilmente, può essere osservata da tutti i luoghi abitati di Gaia.
IN SINTESI NELLA STORIA
La stella Sirio occupa un posto importante nelle storie di molte culture di tutto il mondo antico.
Nell’antico Egitto, ad esempio, Sirio era considerata la stella della dea Iside, che governa i cicli di morte e rinascita, e di Anubi, il dio dalla testa di sciacallo, che poteva camminare tra il mondo dei vivi e il mondo dei morti. Inoltre, le piramidi venivano allineate a questa magica stella. Sirio è riportata nei primissimi registri astronomici degli antichi egizi col nome di Sopdet; durante il Medio Regno, gli egizi basavano il loro calendario sul sorgere eliaco di Sirio, ossia il giorno in cui la stella diventava visibile all’alba poco prima che la luce del Sole la oscurasse in cielo, che all’epoca coincideva con il prossimo arrivo delle inondazioni annuali del Nilo e del solstizio, dopo circa 70 giorni in cui la stella non era stata visibile nei cieli. Il capodanno egizio cadeva in estate, nel giorno detto 1 Thoth, corrispondente all’odierno 29-30 agosto. Tra gli egizi il geroglifico spdt, per indicare questa stella (Sothis, nella traslitterazione greca) mostra una stella e un triangolo; nella mitologia egizia, Sothis era identificata con la grande dea Iside, che formava una trinità con il marito Osiride e il loro figlio Horus, mentre i 70 giorni di assenza della stella simboleggiava il passaggio di Iside attraverso il duat (l’oltretomba egizio).[27] Settanta erano anche i giorni che i defunti trascorrevano nelle “case dell’imbalsamazione”. Questo a giustificare il forte legame tra gli antichi egizi e le stelle. Da Sothis deriva il termine “ciclo sothiaco”, ad indicare appunto il particolare periodo di “reset” orbitale della stella, di 1460 anni.
Nelle antiche culture sciamaniche, poi, si credeva che Sirio fosse un portale verso gli dei e si diceva che i viaggi effettuati attraverso il portale di Sirio portassero messaggi divini. Altra credenza era che Sirio fosse il portale per il paradiso, ed era il luogo in cui le nostre anime dovevano viaggiare per lasciare questo regno ed entrare nel prossimo.
Le stelle luminose erano importanti per gli antichi Polinesiani, in quanto fungevano da riferimento per la navigazione fra le varie isole e atolli del grande Oceano Pacifico. Basse sull’orizzonte, sembrava si comportassero come delle bussole stellari che assistevano i marinai quando tracciavano la rotta verso una particolare destinazione. Inoltre potevano essere utilizzate come dei riferimenti per la latitudine: la declinazione di Sirio, ad esempio, incontra la latitudine dell’isola di Figi, a 17°S, e perciò da quest’isola Sirio si mostra allo zenit. Sirio indicava per loro il corpo di un “Grande Uccello” che indicavano col nome Manu, dove Canopo indicava la punta dell’ala meridionale e Procione quella settentrionale, che divideva il cielo notturno dei polinesiani in due emisferi. Così come l’apparire di Sirio nel cielo mattutino indicava l’arrivo dell’estate per i Greci, per i Maori segnava invece il freddo inizio dell’inverno; il nome Takurua infatti indicava sia la stella che la stagione invernale. La sua culminazione al Solstizio d’Inverno era segnata da una celebrazione nelle isole Hawaii, dove era chiamata Ka’ulua, ossia “Regina del cielo”. Questo era anche il suo nome Lemuriano. Ci sono pervenuti molti altri nomi polinesiani, fra i quali Tau-ua nelle Isole Marchesi, Rehua in Nuova Zelanda e Aa e Hoku-Kauopae sempre nelle Hawaii.[35]
IL PORTALE DI SIRIO
Ogni anno durante la prima settimana di luglio il nostro Sole entra in un potente allineamento con Sirio. Si realizza quando il Sole si congiunge a Sirio a 14° dello zodiaco tropicale del cancro.  Questo attiva un Portale  tra il Cielo e la Terra.   Nella prima settimana queste frequenze raggiungeranno il culmine il 4 e 5 luglio. Il 3 luglio, in particolare, sarà un Portale Siriano che aprirà il corridoio energetico che si chiuderà il prossimo 11 agosto.  Durante questo periodo Sirio manterrà un potente allineamento con il nostro pianeta facendoci immergere nelle sue energie.  Ciò significa che saremo fino all’11 agosto in allineamento con  Sirio/Il Grande Sole Centrale.
Le energie di questo periodo cambiano frequenza ma non per questo saranno meno potenti delle precedenti. Si è assistito ad un fermo di qualche ora rispetto alla risonanza di Shumann nei giorni scorsi, interruzione dovuta al cambio energetico in atto. Come si è entrati nel nuovo corridoio energetico la risonanza ha ripreso con i suoi alti picchi.
Altra osservazione da fare è che realmente il nostro pianeta riceve la sua luce da due stelle o astri:  il nostro Sole che mantiene in vita il nostro corpo fisico e Sirio, il nostro Sole Centrale Spirituale, che mantiene vivi i nostri corpi spirituali di luce. Questo è tempo di rinnovamento per noi sia sul piano fisico che astrale. Tutto avviene a livello energetico prima per poi manifestarsi sul piano materiale. Ovviamente non senza un aiuto da parte nostra. Perché per manifestarsi c’è sempre bisogno da parte nostra di intenzione, fiducia incondizionata, gratitudine e azione.
Saremo immersi in una gran quantità di luce blu e oro: blu offerta da Sirio e oro generata dal Sole che unificate generano il Raggio Blu Oro.
L’apice sarà nel giorno 7 (portale 776) che porterà una potente ondata di frequenze di questi raggi.
COSA FARE
Tutta queste alte frequenze che riceveremo nella prima settimana di luglio e poi meno intense fino all’11 agosto rappresentano un momento potente per Gaia.
Sarà un momento in cui:
-sarà possibile avere insight che permetteranno salti quantici di coscienza;
-ci si potrà riconoscere come semi stellari siriani collegandosi a vite parallele;
-sarà più facile ricevere messaggi dai siriani o dalla Sorgente;
– si potranno onorare e accettare i nostri cicli di morte e rinascita;
-sarà più facile l’apertura e/o il potenziamento dei nostri extrasensi;
-effettuare una pulizia profonda di aura e chakra attraverso questi due raggi blu e oro unificati nel Raggio Blu Oro (è possibile aiutarsi con Attivazione “Potenziamento per l’Armonia”);
– sarà possibile percepire un grado diverso di libertà dentro noi stessi e di conseguenza nelle nostre vite.
Un consiglio per fluire meglio in queste frequenze è quello di effettuare il percorso “Potenziamento per l’Armonia” che trovate qui Attivazione “Potenziamento per l’Armonia” dove si lavora con l’Arcangelo Chamuel e il Maestro Saint Germain per pulizia di Aura e chakra.
Sirio, quindi, aiuta chi è pronto, ad attivarsi e spostarsi verso livelli più elevati di consapevolezza spirituale permettendo di compiere, in poco tempo, percorsi di crescita che si effettuerebbero in anni.

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Se il mio sito è per te fonte di ispirazione per la tua crescita personale sostienilo con una donazione. Contribuisci anche tu a mantenere attivo questo servizio alla collettività.

Grazie!

Il potere delle benedizioni - Loveisallaround

IL POTERE DELLE BENEDIZIONI

Condivido il pensiero di Luigi Zampano e consiglio di metterlo in pratica a partire da questa Luna Piena del 14 giugno (Luna Piena Rosa Oro) per tutto il ciclo. Ripetere ogni giorno questa azione significa farla diventare una abitudine. L’abitudine di benedire quando viene dal cuore è la forma più alta di grazia e gratitudine (Legge della Benedizione), strettamente connessa alla prosperità e all’abbondanza. Più siamo in grado di benedire più l’Universo ci ringrazia nelle più inaspettate forme.
Ogni volta che augurate sinceramente del bene a qualcuno, il vostro cuore si apre e una luce Rosa Oro fluisce da voi all’altra persona. Questa luce Rosa Oro, la stessa emanata da questa Luna Piena, è molto potente. Ricopre e dissolve qualsiasi cosa dentro l’altra persona e la libera.
La luce Rosa Oro non fa del bene solo agli altri. Allo stesso tempo, illumina anche il vostro cuore. Infatti, per poter benedire qualcuno, è necessario avere un cuore totalmente aperto. Benedire con cuore aperto, ha un impatto energetico molto forte sia sul destinatario che sulla sorgente della benedizione. Questo è un concetto molto più ampio e non strettamente legato ad alcuna religione. Bensì si tratta di una legge universale. Se ne senti il bisogno chiedi il sostegno dell’Arcangelo Chamuel soprattutto nel caso in cui le benedizioni vengono rivolte a chi ci ha fatto soffrire un maniera volontaria o non volontaria. Queste sono le benedizioni più potenti perché presuppongono il perdono.
Benedite sempre, Benedite ogni cosa. Il vostro cuore sarà gioioso e la vostra vita prospera di benedizioni dell’Universo.
E ora segue il pensiero di Luigi Zampano:
“La benedizione crea uno scudo di luce di protezione divina sulla persona o sul luogo che stai benedicendo.
È una connessione divina, da qui l’importanza di benedire sempre con amore.
Benedici la tua giornata, i tuoi figli, la tua famiglia, i tuoi amici, tutto ciò che fai.
Fermati un secondo e benedici la persona che ti è vicina, puoi farlo mentalmente, osservala e vedrai che c’è un leggero cambiamento sul suo volto.
Benedici il tuo corpo indipendentemente dal fatto che sia malato o sano in questo momento.
Benedicilo e riempilo di luce, amore, misericordia e perdono affinché sia ​​sano.
Benedici le tue relazioni, non importa se sei sola o solo, perché ti completino.
Benedici il tuo lavoro, sia che ti paghino poco o molto, perché benedicendolo lo riempi di luce divina e in questo modo ti prepari a qualcosa di meglio.
Hai diritto a cose meravigliose, devi solo crederci e sentirlo.
Vai avanti, benedici te stessa o te stesso.
Benedici la tua esistenza indipendentemente dalle esperienze dolorose, che sono semplicemente le insidie ​​da superare e crescere.
Quindi Dio ti benedica e ti protegga e lo Spirito Santo ti riempia di saggezza e comprensione e ti guidi  in ogni fase della tua bellissima esistenza.”
Per  te che stai leggendo questo messaggio:
Io benedico al tuo cuore, alla tua anima, alla tua salute, ai tuoi figli,  ai tuoi ani-mali,  alla tua casa, alla tua famiglia, ai tuoi sogni, al tuo lavoro.
Io ti benedico 🙏
Le nuove coppie alchemiche

LE NUOVE COPPIE ALCHEMICHE – CANALIZZAZIONE DEL 6/6/2022

CANALIZZAZIONE IL 6/6/2022
Miei Cari, le nuove coppie alchemiche sono coppie di Energia femminile e maschile bilanciata che raggiunge uno stato armonico alchemico.
FLUSSO DI ENERGIA A PREVALENZA FEMMINILE
Molte donne (o persone a energia femminile prevalente – per praticità le chiameremo Anime femminili) si stanno risvegliando o stanno compiendo il loro processo di risveglio. Cosa significa questo? Che tali Anime stanno rientrando nel loro potere, ovvero nella piena consapevolezza di sé, della propria essenza. Questo significa non solo il contatto ma anche il pieno utilizzo degli extrasensi nella più antica e remota tradizione sciamanica ancora non completamente nota e perciò in risveglio.
Sono Anime a energia femminile piene, coscienti, capaci che fluiscono nella energia di questo Nuovo Mondo. Sono centrate e radicate perfettamente a Gaia e alla Sorgente. Pian piano questa Armonia le travolge e le rende piene di Amore, compassione e stabilità emotiva.
Sono Anime che, quindi, comprendono i loro sacri poteri e sanno proteggere il proprio spazio sacro.
Solo per il loro esistere e per il loro essere spingono gli altri ad elevarsi e a divenire la parte migliore di sé.
Sono donne capaci di far vedere attraverso il Cuore che nella vita esiste molto più che la piccola realtà che ci circonda. Sono Anime capaci di risvegliare alla vista dell’Universo intero, alle sue leggi  e alle sue sincronie.
Anime femminili così non conoscono ego e usano la mente a servizio del Cuore. Cuore che si unisce al Cuore Alto della Sorgente.
Se hai la fortuna di incontrare un’Anima così lei ti trasformerà, ti porterà alla conoscenza e consapevolezza profonda della tua Anima.
FLUSSO DI ENERGIA A PREVALENZA MASCHILE
Unirsi a un’Anima così è una scelta importante da parte di un uomo (o Anima a energia prevalente maschile – la chiameremo per praticità Anima maschile).
Entrare nella sua aura accende il fuoco della crescita spirituale.
Se l’Anima maschile sceglie di intraprendere questa via è anch’egli sulla via del risveglio. Sarà un’Anima maschile che accoglierà questa energia femminile e la sublimerà equilibrandola con il suo maschile. Allenterà così le sue tensioni, le sue rigidità e i suoi schemi. Si aprirà a una nuova visione e ad una vita più fluente e creativa. Un flusso di prosperità e benessere senza fine.
Alcune Anime maschili sono o sembrano già molto consapevoli e si avvicinano al femminile. Di solito sono attivanti: ovvero innescano il processo che poi inevitabilmente deve passare attraverso il flusso dell’energia femminile e dell’Amore e della Fiducia Incondizionata.
Sarà un’Anima maschile consapevole, costretta ad assumere la responsabilità dei mutamenti che inevitabilmente avverranno.
Più si arrenderà a questi accadimenti, più riequilibrerà il suo femminile e più sarà in grado di salire di vibrazioni e frequenze ed immergersi in una relazione alchemica.
Non si parla di relazioni di tipo romantico come intese nella 3D. Sono relazioni che fuoriescono da tutti i paradigmi di vecchia generazione attualmente conosciuti. Schemi che grazie all’esempio di queste coppie forzatamente verranno abbandonati per sempre!
LA SINTONIA DELLE DUE ENERGIE
Come nasce la sintonia tra queste due energie?
La sintonia nasce proprio nel mondo sottile, attraverso i nostri corpi invisibili e soprattutto attraverso la massima espansione del Cuore Alto.
Il flusso in cui siamo immersi ora, in questo corridoio 6/6/6 è potente e invia frequenze altissime che operano a livello dei chakra. Così la luce filtra e viene assorbita dall’organismo, i nuovi codici di luce penetrano e risvegliano.
Le Anime femminili sono favorite, sono catalizzatori di tale energia. Avvicinarsi a loro è difficile in quanto salgono talmente di frequenza da far girare la testa. Per questo alcune Anime maschili a livello inconscio si allontanano (semplicemente o si verificano situazioni contrastanti). Perché devono avere il tempo di integrare le informazioni di luce e tornare in equilibrio. Questo significa prendere consapevolezza, uscire dalla propria zona di comfort per esplorare nuove vie.
Capire che per avere il tanto sognato equilibrio è necessario fare un lavoro su di sé iniziando a praticare la via dell’Amore Incondizionato per sé stessi. Prendere ritmi e spazi diversi. Ad esempio,  praticare meditazione, fare una passeggiata in natura, fare un percorso energetico, avere cura del proprio corpo che è il proprio Tempio.
Ciò porterà inevitabilmente al rilascio delle energie stagnanti e alla conversione di antiche false credenze radicate o routine tossiche. L’energia di questo corridoio energetico, poi, farà da booster!
Questo straordinario processo indotto da questa energia in modo cosciente o meno ti aprirà alla vista di nuove possibilità in un Nuovo Mondo. Eliminerà le rigidità degli schemi e farà fluire l’energia della Sorgente Divina in ognuno: qualsiasi sia il genere espresso dal corpo nella realtà fisica.
LE NUOVE COPPIE ALCHEMICHE
E cosi si formeranno le nuove coppie alchemiche di questa nuova realtà. e a questo punto il processo funzionerà reciprocamente tra le due parti che si innescheranno vicendevolmente all’infinito, in maniera ascendente senza fine.
Saranno coloro che troveranno il coraggio di affrontare il Processo Trasformativo Evolutivo.
Saranno coloro che avranno il coraggio di affrontare la Magia e l’ignoto nonostante le difficoltà del percorso.
Un’Anima maschile che si porgerà rinnovata, pulita energeticamente verso un’Anima femminile della nuova era sarà accolto totalmente.
Lei apprezzerà ogni azione, gesto o parola e si fiderà in maniera totale e incondizionata.
Fare un percorso così è una grande sfida nella sua accezione più alta, nella sua ottava alta.
Si imparerà a vibrare nella materia trascendendola e a trasmettere le vibrazioni alla propria controparte.
Un’Anima femminile e un’Anima maschile che scelgono questo percorso sono coraggiosi perché imparano a stare nel Cuore, nel loro immenso Cuore pieno di Amore Incondizionato.
Lei aprirà all’estasi e alla meraviglia e parlerà con vibrazioni che l’Anima maschile conosce e riconosce.
In questo modo nasceranno le nuove coppie alchemiche, dove l’unione e la magia vengono sperimentate prima nell’eterico che nel fisico.
L’Amore Incondizionato che vince su tutto!!
Siamo Dio Padre/Madre che vi parla attraverso questo canale o se preferite l’Universo

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Se il mio sito è per te fonte di ispirazione per la tua crescita personale sostienilo con una donazione. Contribuisci anche tu a mantenere attivo questo servizio alla collettività.

Grazie!

Il Portale e il corridoio energetico 666 - Loveisallaround

IL PORTALE E IL CORRIDOIO ENERGETICO 666

Ci stiamo avvicinando al Portale e al Corridoio energetico 666, il più importante di questo anno. I Portali Energetici sono opportunità uniche per connetterci con la nostra stessa Essenza, con i nostri Desideri e con ciò che, in fondo, siamo nati per essere. Ecco come beneficiare di questa Energia
IL MESE DI GIUGNO
A Giugno avremo la potenza e l’Energia dei Portali del numero 666.
Ci troveremo nel centro di un periodo altamente spirituale e di crescita Evolutiva dove le capacità intuitive apriranno naturalmente i nostri extrasensi.
Queste le date dei singoli portali:
06/06/2022
15/06/2022
24/06/2022
Se già mi segui da diverso tempo e leggi gli articoli del mio blog saprai che tre date in sequenza, tutte Portali, costituiscono, come in questo caso, un corridoio energetico.
Il Portale si aprirà il giorno 06/06/2022 (ovvero 666) e aprirà il conseguente corridoio energetico. Come per tutti i fenomeni energetici le frequenze si cominciano ad avvisare da 48 ore prima. Queste 48 ore saranno altrettanto speciali, vediamo il perché.
FACCIAMO UN PASSO INDIETRO
Vorrei sottolineare e ricordare che ci troviamo in un anno 6. In un meraviglioso anno 6 di potente trasformazione in tutti i sensi.
Come visto nel mio articolo scritto a inizio anno questa energia ci invita al riequilibrio dell’energia femminile dentro ognuno di noi.
L’energia portata dal 6 di questo anno è l’invito a immergersi nel flusso dell’Amore Incondizionato della Sorgente e, attraverso il riequilibrio dell’energia femminile, a procedere nel proprio processo. Questo significa operare su sé stessi per alzare il proprio livello di coscienza ed effettuare uno o più salti quantici.
Questo sarà maggiormente possibile mentre attraverseremo questo corridoio energetico.
Avremo anche un ulteriore booster. Infatti, il giorno precedente il primo portale sarà il giorno di Pentecoste.
IL BOOSTER ENERGETICO
Abbiamo appena attraversato il mese di maggio, un mese denso di significati e di simboli. Primo fra tutti, il mese di maggio esalta il simbolo della Rosa ad altissima frequenza energetica strettamente connesso al Portale Pleiadiano. Il Portale Pleiadiano farà sentire i suoi influssi fino a fine giugno.
Il prossimo 5  giugno, quando ancora risentiremo di queste energie, sarà il giorno di Pentecoste. La Pentecoste è chiamata anche “Pasqua delle Rose” oppure, nei paesi di lingua anglosassone, Whitesun, “Sole Bianco” o White Sunday, “Domenica Bianca” . Si tratta della discesa dello Spirito Santo  considerata a livello mistico il Consolamentum.
Si tratta di uno stato che porta alla rigenerazione del corpo e dell’anima per opera dello Spirito, sinonimo di comunione con il tutto, di consolazione totale e di completa trasfigurazione nel sacro.
Ne consegue che, questo giorno, è a livello energetico un giorno di profonda purificazione. Avvenendo attraverso lo Spirito Santo l’elemento catalizzatore è il fuoco. Ed ecco di nuovo l’invito a bruciare tutto il residuo, tutto ciò che ci pesa definitivamente. L’invito ad essere come Fenici: bruciare per risorgere dalle nostre stesse ceneri. L’invito a purificarci e ad essere più leggeri il giorno prima dell’ingresso nel corridoio energetico. Significa salire di frequenze per essere agevolati ad entrare nello stato di Flusso, espresso in questo anno 6 all’ennesima potenza, del corridoio energetico 666.
IL NUMERO 6 COME CATALIZZATORE
in questo portale il numero 6 ha una ripetizione tripla. Questo vuol dire che è una frequenza a base 6 e, quindi, il 6 funge da catalizzatore.
Il numero 6 ha, quindi, la funzione di accelerare tutti i processi in atto connessi alla sua frequenza.
Inoltre, siamo in un anno 6 (leggi qui) , e questo fa diventare questo sia il portale che il corridoio energetico più importanti di quest’anno.
IL NUMERO 6
È il numero perfetto in quanto composto da 1+2+3.
Il numero 6 esprime equilibrio e armonia sia dal punto di vista fisico che spirituale. Il Sei delinea il punto di arrivo o, se vogliamo, un traguardo ben definito.  La potenzialità energetica del numero 6 si esplica al meglio nel perpetuo scambio del dare-ricevere del Flusso dell’Amore Incondizionato. Questo è l’obiettivo e la meta, ciò che in questo anno dovremmo imparare a percepire e mettere in pratica. L’Universo dispone, il resto dipende da noi, tutti esseri speciali con il dono del libero arbitrio. Ognuno farà passi secondo la sua capacità Evolutiva, il suo processo e grado di consapevolezza.
La natura del numero Sei quindi, permette lo sviluppo della vita nello stato di flusso che si esplica sul piano fisico attraverso la manifestazione di idee e concetti che agiscono per il miglioramento della vita sociale e del benessere su scala mondiale. Questo, non solo per il singolo ma su ampia scala, altro non è che l’esplicitazione di un un cambio di paradigma e un cambio vibrazionale che ci allinea al cambio delle frequenze di Gaia (vedi risonanza di Schumann).
666
Il 6 ripetuto tre volte fortifica in maniera esponenziale tutte le accezioni del numero 6 catalizzatore.
Ricordo che il 666 è qui analizzato nella sua ottava alta e quindi nella sua accezione di Luce. Nulla ha a che vedere con il pensiero comune che questi numeri uniti insieme siano legati all’oscurità.
I numeri di questo Portale sono, infatti, collegati ad altri 3 numeri estremamente potenti portati dallo Spirito Santo proprio all’ingresso del Portale stesso. Numeri potenti di Luce e Manifestazione. Questi numeri sono 369: comunicare e creare nel mondo con la Luce, la Luce del 666 energia femminile creatrice in azione.
Da un punto di vista numerologico si procede di numero in numero. Se analizziamo i primi due numeri 66 vediamo che la loro somma (6+6) è 12 la cui riduzione è 3. Continuando verso l’ultimo numero facendo la somma (3+6) otteniamo 9.
3 è  il numero della trinità, del passato presente e futuro, dell’espressione delle possibilità nel tempo, è il numero della comunicazione, della bellezza, dell’arte e della creazione e incarnazione. È il triangolo: due punti che si uniscono per creare un terzo punto che va oltre se stessi. È la creazione di una nuova dimensione.
9 è tre volte 3 o 3+6, è il numero della spiritualità, della comunicazione con i piani spirituali per portare aiuto alla parte umana.
6 è due volte 3, è il numero del servizio e del prendersi cura, della compassione e dell’Amore Incondizionato. È il simbolo dell’equilibrio tra principi espresso per eccellenza dall’esagramma.  Questa figura è una stella a sei punte  che è formata da 2 triangoli, uno rivolto verso il basso l’altro verso l’alto. Il triangolo che punta verso l’alto rappresenta il piano assoluto, il principio universale, l’intelligenza divina. Il triangolo che punta verso il basso rappresenta l’incarnazione nel regno fisico attraverso la parte astrale. La stella è l’equilibrio degli opposti, del maschile e del femminile. L’armonia universale.

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Se il mio sito è per te fonte di ispirazione per la tua crescita personale sostienilo con una donazione. Contribuisci anche tu a mantenere attivo questo servizio alla collettività.

Grazie!

il portale 444 - Loveisallaround

IL PORTALE 444

IL PORTALE 444
Il 04/04/2022 è il giorno di un nuovo portale di questo anno 6.
Può essere interpretato come 444 prendendo per l’anno solo le ultime due cifre oppure come 446.
IL CODICE 444
Per il portale 444, se prendiamo il primo codice, 444, rafforza il significato del numero 4 per 3 volte. In esso si esprimono i 4 elementi – terra, fuoco, acqua e aria- così come le quattro direzioni sacre, est, ovest, nord e sud. Il significato del numero 444 risuona quindi con creazione e manifestazione oltre che con stabilità e con una buone fondamenta. Significa che attraverso l’azione in questo giorno possiamo manifestare nel nostro mondo fisico ciò che desideriamo. In questo giorno possiamo mettere le fondamenta e quindi fare il primo passo per la nostra realizzazione e manifestazione del sogno.
IL CODICE 446
Se lo interpretiamo come 446 il codice si occupa di equilibrio e sicurezza. Rappresenta la casa, le sue solide basi e il sentimento caldo e calmo che invoca. si riferisce alla pace interiore e compimento. Si prende cura di te, dell’aspetto materiale e bisogni spirituali.
Il numero 446 è composto dai numeri 4, 6, 44 e 46. I loro messaggi creano il significato dietro 446. In primo luogo, il numero 4 riguarda l’armonia e la compassione. Il numero 6 mette in risalto la tua forza interiore. Finalmente, il numero 44 ti premia per i tuoi sforzi. Tutti questi numeri trasferiscono i loro poteri sul numero 446.
IN CONCLUSIONE
Entrambi i codici comunque ti incoraggiano a lavorare armoniosamente e intensamente per raggiungere i tuoi obiettivi e trasformare i tuoi sogni in realtà.
Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Se il mio sito è per te fonte di ispirazione per la tua crescita personale sostienilo con una donazione. Contribuisci anche tu a mantenere attivo questo servizio alla collettività.

Grazie!

Equinozio di Primavera

L’EQUINOZIO DI PRIMAVERA: IL RISVEGLIO E LA RINASCITA

EQUINOZIO DI PRIMAVERA 20/03/2022

Siamo entrati nella settimana preparatoria all’Equinozio di Primavera. vediamo perché è così importante questo giorno…

EQUINOZIO DI PRIMAVERA

L’equinozio (dal latino aequĭnoctĭum, derivato a sua volta dalla locuzione aequa nox, cioè «notte uguale (per durata) al dì») è quel momento della rivoluzione  terrestre intorno al Sole in cui quest’ultimo si trova allo zenit dell’equatore.

Esso ricorre due volte durante l’anno solare e in quel momento il periodo diurno, ovvero quello di esposizione alla luce del Sole, e quello notturno sono uguali, giungendo i raggi solari perpendicolarmente all’asse di rotazione della Terra. Gli equinozi occorrono a marzo e a settembre del calendario civile; insieme ai solstizi, marcano il momento di avvicendamento delle stagioni astronomiche sulla Terra.

Nell’emisfero boreale l’equinozio di marzo segna la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, mentre quello di settembre termina l’estate e introduce l’autunno. Viceversa accade nell’emisfero australe, dove l’autunno inizia all’equinozio di marzo e la primavera a quello di settembre.

IL PORTALE DI PRIMAVERA

Come già espresso, durante questo periodo la durata del giorno e della notte sono uguali. In questo momento dell’anno il centro del Sole è direttamente sopra l’equatore. Il Sole è in perfetto allineamento con i cieli e con il Sole Centrale. Dal Sole Centrale arrivano a noi potenti flussi energetici e nuovi codici di Luce. Dopo il corridoio energetico del 2-2/22-2 questo è un nuovo momento in cui assorbire in noi l’energia del plasma ascensionale per permettere a noi stessi di effettuare il cosiddetto salto quantico o quantum leap per innalzare il nostro livello di coscienza.

Ovviamente l’arrivo di questi codici innalza l’energia della griglia terreste. Di conseguenza, questa energia innalza la coscienza del nostro meraviglioso pianeta Gaia.

COSA FARE

Ovviamente tutta questa energia ci spinge al cambiamento. Non tutti saremo in grado di gestirla. Chi ha ancora lavoro di pulizia energetica da fare potrebbe vivere dei giorni di pesantezza non riuscendo a gestire il carico energetico. Gli altri al contrario saranno aperti e connessi. Tutto sarà possibile! Anche avere incontri con esseri elementali, fare sogni lucidi. La realtà vera si farà più limpida e sarà maggiormente intesa e compresa. Sarà possibile notare nuove sfumature di colori. Tutto sarà sempre a disposizione di tutti anche se solo alcuni saranno in grado di poterlo vedere.

Sfruttate questo tempo per andare in natura, aprite vi totalmente alla vita a cuore aperto. L’unione con il tutto sarà una straordinaria esperienza da vivere!

 

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Se il mio sito è per te fonte di ispirazione per la tua crescita personale sostienilo con una donazione. Contribuisci anche tu a mantenere attivo questo servizio alla collettività.

Grazie!

0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop