Categoria: Luna

Il potere delle benedizioni - Loveisallaround

IL POTERE DELLE BENEDIZIONI

Condivido il pensiero di Luigi Zampano e consiglio di metterlo in pratica a partire da questa Luna Piena del 14 giugno (Luna Piena Rosa Oro) per tutto il ciclo. Ripetere ogni giorno questa azione significa farla diventare una abitudine. L’abitudine di benedire quando viene dal cuore è la forma più alta di grazia e gratitudine (Legge della Benedizione), strettamente connessa alla prosperità e all’abbondanza. Più siamo in grado di benedire più l’Universo ci ringrazia nelle più inaspettate forme.
Ogni volta che augurate sinceramente del bene a qualcuno, il vostro cuore si apre e una luce Rosa Oro fluisce da voi all’altra persona. Questa luce Rosa Oro, la stessa emanata da questa Luna Piena, è molto potente. Ricopre e dissolve qualsiasi cosa dentro l’altra persona e la libera.
La luce Rosa Oro non fa del bene solo agli altri. Allo stesso tempo, illumina anche il vostro cuore. Infatti, per poter benedire qualcuno, è necessario avere un cuore totalmente aperto. Benedire con cuore aperto, ha un impatto energetico molto forte sia sul destinatario che sulla sorgente della benedizione. Questo è un concetto molto più ampio e non strettamente legato ad alcuna religione. Bensì si tratta di una legge universale. Se ne senti il bisogno chiedi il sostegno dell’Arcangelo Chamuel soprattutto nel caso in cui le benedizioni vengono rivolte a chi ci ha fatto soffrire un maniera volontaria o non volontaria. Queste sono le benedizioni più potenti perché presuppongono il perdono.
Benedite sempre, Benedite ogni cosa. Il vostro cuore sarà gioioso e la vostra vita prospera di benedizioni dell’Universo.
E ora segue il pensiero di Luigi Zampano:
“La benedizione crea uno scudo di luce di protezione divina sulla persona o sul luogo che stai benedicendo.
È una connessione divina, da qui l’importanza di benedire sempre con amore.
Benedici la tua giornata, i tuoi figli, la tua famiglia, i tuoi amici, tutto ciò che fai.
Fermati un secondo e benedici la persona che ti è vicina, puoi farlo mentalmente, osservala e vedrai che c’è un leggero cambiamento sul suo volto.
Benedici il tuo corpo indipendentemente dal fatto che sia malato o sano in questo momento.
Benedicilo e riempilo di luce, amore, misericordia e perdono affinché sia ​​sano.
Benedici le tue relazioni, non importa se sei sola o solo, perché ti completino.
Benedici il tuo lavoro, sia che ti paghino poco o molto, perché benedicendolo lo riempi di luce divina e in questo modo ti prepari a qualcosa di meglio.
Hai diritto a cose meravigliose, devi solo crederci e sentirlo.
Vai avanti, benedici te stessa o te stesso.
Benedici la tua esistenza indipendentemente dalle esperienze dolorose, che sono semplicemente le insidie ​​da superare e crescere.
Quindi Dio ti benedica e ti protegga e lo Spirito Santo ti riempia di saggezza e comprensione e ti guidi  in ogni fase della tua bellissima esistenza.”
Per  te che stai leggendo questo messaggio:
Io benedico al tuo cuore, alla tua anima, alla tua salute, ai tuoi figli,  ai tuoi ani-mali,  alla tua casa, alla tua famiglia, ai tuoi sogni, al tuo lavoro.
Io ti benedico 🙏
Hanael Chamuel CaritàLa centratura del cuore

HANAEL CHAMUEL CARITA’ LA CENTRATURA DEL CUORE

In questa Superluna di Giugno Hanael, Chamuel e Carità operano per la centratura del cuore. Grazie alla Luna questo raggio viene a noi alle giuste vibrazioni. Inizieremo a sentirlo già da due giorni prima e rimarrà intenso anche nei due giorni dopo. Il raggio rosa è il raggio del martedì e non è un caso che la Luna piena abbia il suo picco proprio questo giorno. Solo che ora questo raggio si è evoluto diventando Rosa Oro, un potenziamento ricevuto dalla sorgente per favorire l’evoluzione dell’Universo e in particolare, di questo siamo interessati, di Gaia e dei suoi abitanti.
LA SUPERLUNA E IL RAGGIO ROSA ORO
Le  Superlune  ci permettono di vedere questo nostro satellite grande e luminoso nel cielo. A causa della vicinanza l’energia  ci colpisce sempre in modo  più intenso rispetto a una  normale Luna Piena. Questo è il caso di questo Plenilunio di giugno che avverrà il 14 del mese alle ore 11:51, ora italiana.
Ci troviamo in un periodo di energie sempre molto elevate che dobbiamo imparare a gestire. Considerando il periodo appena passato con il corridoio delle eclissi le energie continuano ed essere fortemente amplificate. Cambia l’invito che l’energia ci dà. In precedenza siamo stati sollecitati ad una profonda purificazione oggi siamo chiamati a ricaricarci con l’energia cosmica universale. In particolare questa Luna veicola il Raggio Rosa Oro della Sorgente Divina. Questo è un antico raggio di una antica Fiamma che torna a operare su Gaia grazie all’aumento delle vibrazioni terrestri. Viene in aiuto in questo momento per espandere il proprio cuore e collegarlo al Cuore alto della Sorgente Divina. Si tratta di un passaggio fondamentale per elevarsi e quindi ascendere al nuovo livello di coscienza.
L’Arcangelo Hanael, Arcangelo della Luna, lavora in sinergia con l’arcangelo Chamuel e l’Arcangelina Carità reggenti di questo Raggio per fare in modo di aiutare tante più Anime ad entrare in sintonia con il Flusso dell’Amore Cosmico Incondizionato. Il Flusso è emanato dalla Sorgente in tutte le direzioni del Cosmo e a Lei ritorna grazie a tutti gli esseri (viventi e non) che operano attraverso il flusso stesso. È un moto perpetuo che permea ogni cosa nell’Universo. Il Raggio Rosa Oro è una delle sue straordinarie espressioni.
HANAEL, CHAMUEL E CARITA’ LA CENTRATURA DEL CUORE

Così in questo plenilunio Hanael, Chamuel  e l’amata Carità operano in sinergia per portare la massima centratura del cuore con il Cuore alto della Sorgente Divina. Questa opera in sinergia è perfetta.

Hanael significa “Grazia di Dio”, è l’Arcangelo che sostiene il lavoro che facciamo attraverso l’energia della Luna. Ricordo che la Luna prende Luce ed energia dal Sole che in questo periodo invia a Gaia potenti codici di Luce. Anche il Sole viene influenzato in questi giorni dal Raggio Rosa Oro (osservatelo in cielo). Osservate come il centro dia bianco e l’aureola giallo oro e rosa. L’oro e il rosa si mescolano.

Il sole emana il Raggio Rosa Oro
Immagine scattata con il mio cellulare dalla macchina in movimento. E’ il tramonto e i colori si evidenziano in modo chiaro sul cielo terso.

Altra riflessione da fare è il portare in evidenza che la Luna in alcuni momenti, come questo, lavora in cooperazione con Venere, Proprio Venere, infatti, permette al Raggio Rosa Oro di giungere in questa Galassia. La Luna mantiene le sue frequenze senza disperderle e le potenzia facendole giungere sul nostro pianeta ad un livello di frequenza giusta per noi.

L’arcangelo Chamuel, che significa “Amore di Dio” ha come missione quella  di fare in modo che la pace e l’amore penetri e si radichi nel cuore di ogni creatura del mondo. Affinché l’amore si radichi in ogni cuore è necessario aprire il chakra del cuore. Per fare questo è necessario lavorare sulla centratura del cuore stesso. E in questo è supportato dall’Arcangelina Carità.

Come possiamo aprire ed espandere il chakra del cuore? Hanael, Chamuel e Carità  sostengono nell’apertura del cuore. Possiamo aprilo e tenerlo connesso attraverso:

  • Perdono

Il primo punto è perdonare sé stessi. Perdonare sé stessi è davvero molto più difficile che perdonare gli altri. Si tratta di un atto di compassione indispensabile per aprire il cuore.

Sedetevi in silenzio, invocate Hanael, Chamuel e Carità. Chiedetegli di aiutarvi a provare amore profondo per voi stessi. Sentite il vostro cuore traboccare d’amore per quel magnifico essere che voi siete ed eliminate del tutto la delusione di non essere perfetto. Quando il vostro cuore traboccherà d’amore, sarà più facile perdonare voi stessi.

  • Essere generosi

La generosità è un dono del cuore verso gli altri. Non importa l’entità del dono o se esso sia materiale o immateriale, fondamentale è farlo a cuore aperto senza aspettarsi nulla in cambio, Di riflesso sentirete il vostro cuore scaldarsi e aprirsi. Un piccolo suggerimento anche se donate una piccola cosa o una monetina dite ad alta voce o nella vostra testa “Te lo dona l’Universo!”. L’Universo vi risponderà! Chiedete sostegno a Hanael, Chamuel e Carità.

  • Provare Amore Incondizionato 

Amare incondizionatamente significa riuscire a manifestare la più alta forma di Amore. Significa  accettare e benedire tutte le creature al di là delle circostanze. Osservate come amate. Quanto il vostro Amore è grande o bloccato? Quanto il vostro cuore può offrire? Se constatate blocchi chiedete a Hanael, Chamuel e Carità di dissolverli.

  • Connettersi con l’Amore Cosmico

L’amore Incondizionato è un flusso che proviene dalla Sorgente Divina e permea ogni cosa nell’Universo. Si tratta del Flusso di Amore Cosmico è che unisce i cuori di tutti gli esseri viventi. Quando riuscite ad essere perfettamente allineati con il cuore alto della Sorgente Divina potete sperimentare il Flusso dell’Amore Cosmico. Un singolo può esperire il flusso. Ovvio che tante più Anime saranno allineate con il chakra del cuore completamente aperto tanto più l’Amore Cosmico sarà capace di fluire tra ogni essere vivente e non e soprattutto tra le dimensioni.  Potete connettervi con questo amore facilmente stando in natura e ispirando amore da essa nel vostro cuore, per poi rimandarlo. Più si fa esperienza e sempre più si riuscirà a stare nel flusso senza necessità di fare esercizi particolari per la connessione. Chiedete aiuto a Hanael, Chamuel e Carità che saranno felici di sostenervi nel vostro percorso.

  • Il Rose Reiki

In questo momento in cui siamo chiamati all’equilibrio del chakra del cuore e all’integrazione con il Raggio Rosa Oro simbolo di Amore Cosmico si consiglia di lavorare con il Rose Reiki. Per approfondimenti leggere qui IL ROSE REIKI

  • Meditazione di armonizzazione

Consiglio anche una meditazione come questa che suggerisco qui https://youtu.be/BWJ1FSJ592IE’ breve e quindi sostenibile anche se si avverte mancanza di tempo (sulla quale consiglio sempre di lavorare!!).

Tutte queste pratiche suggerite operano per la centratura e armonizzazione del chakra del cuore in accordo con il Flusso dell’Amore Cosmico. Vi ricordo che Angeli, Arcangeli, Esseri di Luce, Guide Spirituali, Maestri Ascesi possono intervenire e sostenervi solo se hanno il vostro permesso a farlo. Nessuno, nemmeno le entità celesti possono intervenire senza consenso e violare il libero arbitrio legge fondamentale di questo straordinario pianeta.

La parola «armonia» è quindi la parola vincente. La vocazione all’armonizzazione è la chiamata cui tutti siamo attesi, con inediti orizzonti e con nuovi spazi di speranza.

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Se il mio sito è per te fonte di ispirazione per la tua crescita personale sostienilo con una donazione. Contribuisci anche tu a mantenere attivo questo servizio alla collettività.

Grazie!

Luna Rosa Oro centratura del cuore

LUNA PIENA ROSA ORO LA CENTRATURA DEL CUORE

LUNA PIENA ROSA ORO LA CENTRATURA DEL CUORE
14 Giugno 2022 ore 13:51 ora italiana a 23°24′ in Sagittario
Il Plenilunio di questo mese sarà il prossimo 14 giugno e sarà la prima Superluna dell’anno. Sarà la Luna Piena Rosa Oro della centratura del Cuore. La Luna sarà luminosissima trovandosi nel punto più vicino all’orbita terrestre e ci inonderà con il Flusso dell’Amore Incondizionato della Sorgente.
LA SUPERLUNA
Martedì 14 giugno sarà il giorno della prima Superluna del 2022. Un’altra Superluna si verificherà il mese successivo, il 13 luglio. In questi due giorni d’estate la Luna piena coinciderà con il momento di massima vicinanza del satellite a Gaia, poco più di 357.000 km. Sarà al suo apice alle ore 13:51 ora italiana. Questo significa che quando sarà visibile nelle ore notturne del 13 è del 14 la vedremo sempre piena al 99%. Abbiamo appena passato un corridoio delle eclissi molto potente energeticamente e questa Luna non sarà da meno. Solo che le eclissi hanno rappresentato la purificazione, questa Luna meravigliosa la carica e il ripristino dello scorrere corretto delle energie. Passiamo dalla Luna della Rosa Rossa alla Luna della Rosa Rosa Oro.
IL SUO NOME
Il suo nome più comune è “Luna piena della fragola”. questo nome è originario delle prime tribù di agricoltori nativi americani. La chiamavano così perché era il periodo dell’anno in cui le fragole cominciavano a maturare.
Viene chiamata anche “Luna di Miele”. Le radici di questo nome affondano nell’idromele, una bevanda alcolica prodotta dalla fermentazione del miele, color oro, sorseggiata in epoca neolitica, ma apprezzata anche nell’Antico Egitto.
Anche in Europa si diffuse l’usanza di offrire in dono alle coppie appena sposate dell’idromele, con l’auspicio di favorire la procreazione. E la “Luna di Miele” era il periodo in cui la coppia avrebbe consumato la bevanda utile al concepimento. Da qui deriva anche il nome plenilunio di giugno, mese della fioritura e spesso dei viaggio di nozze, quindi della luna di miele.
Oggi il suo nome, per via del Raggio che filtra, è “Luna della Rosa Rosa Oro”. La Rosa Rosa Oro la rappresenta in quanto porta le frequenze del Raggio filtrate, quindi le frequenze che possono essere tollerate da ogni essere vivente e non: le frequenze dell’Amore Incondizionato della Sorgente Divina.
L’IDROMELE
Conosciuto nell’antichità come la “Bevanda degli Dei”, l’Idromele è un fermentato realizzato con acqua e miele. A differenza dei classici liquori, l’idromele non prevede l’utilizzo di alcool ma si basa sul processo naturale di fermentazione del miele che viene innescato dall’aggiunta del lievito. Particolarmente diffuso fra le popolazioni più antiche l’idromele veniva associato alla mitica ambrosia, il nettare degli dei dell’Olimpo. Ancora oggi, a distanza di millenni, questa leggendaria bevanda color oro viene preparata in casa per essere sorseggiata a fine pasto o in compagnia.
Idromele
Idromele – bevanda degli Dei
IL RAGGIO ROSA ORO
La Luna Piena Rosa Oro  filtra dalla Sorgente il corrispettivo Raggio Rosa Oro. In realtà, filtra e potenzia il Raggio Rosa Oro che giunge sulla nostra galassia grazie ai Portali di Venere, donando questi meravigliosi raggi a frequenze che possono essere assorbite da Gaia e ai suoi esseri viventi e non.
Anche se non è visibile a tutti perché non tutti siamo allo stesso livello di vibrazioni e non abbiamo sviluppato contemporaneamente tutti i nostri extrasensi, chi è dotato di metavisione avrà la possibilità di vedere il Raggio Rosa Oro emanato da questa Luna. Nell’antichità era possibile vederlo perché questo Raggio era presente proprio perché il pianeta si trovava in quarta o quinta dimensione. La sincronicità con la raccolta delle fragole e del miele è perfetta, un modo per ricordare a tutti noi i colori di questo Raggio nei secoli. Questo Raggio sta tornando a manifestarsi e molti di noi avranno possibilità di vederlo o sentirlo.
Questa Superluna è anche detta Luna delle Rose e la Rosa che la simboleggia è la Luna Rosa Oro.
IL SAGITTARIO
La Luna piena di giugno 2022 è in Sagittario. Porta con sé un’energia inaspettata, accompagnata da una voglia di di novità. Si avrà una maggiore propensione all’esplorazione del diverso o del lontano da sé. Affinché questo viaggio di scoperta gli sembri fattibile, è dotato di un ottimismo che non ha pari. Ha una fortissima volontà di conquista, che lo porta a raggiungere mete che, forse, non interessano ad altri, ma che sono esclusivissime. Queste caratteristiche invitano all’esplorazione della Luna Rosa Oro e il viaggio alla centrature del Cuore.
COSA FARE
Il viaggio, infatti,  può essere inteso anche come un viaggio all’interno di questo Raggio. Un viaggio che può servire il giorno 13 per bruciare ciò che non serve più e il 14, dall’ora del picco in poi, per ricaricarsi con questa straordinaria energia primordiale ed elevatissima del Cuore. Un vero viaggio nell’ignoto per ognuno di noi.
Procurarsi se si  riesce una rosa giallo rosa e una candela rosa, oro o bianca da accendere durante i rituali. Come sempre scrivere cosa si desidera bruciare e lasciare andare per creare spazio rinnovato dentro di noi. Fare questo rito il 13 giugno in qualsiasi orario e poi ripetere un nuovo rituale di assorbimento dei codici di luce dal 14 giugno dopo le 13:51. Gli Arcangeli Hanael e Chamuel ci sostengono in questo passaggio e nella centratura del cuore con il cuore alto della Sorgente.
Per il lavoro con questo raggio è consigliato il Rose Reiki  leggi qui IL ROSE REIKI

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Se il mio sito è per te fonte di ispirazione per la tua crescita personale sostienilo con una donazione. Contribuisci anche tu a mantenere attivo questo servizio alla collettività.

Grazie!

Luna Nuova in Gemelli la lucida visione

LUNA NUOVA IN GEMELLI LA LUCIDA VISIONE

LUNA NUOVA IN GEMELLI
30 maggio 2022 a 9°03′ in gemelli ore 11.30
Il 30 maggio sarà Luna Nuova in Gemelli che ci apre a una lucida visione. Una Luna Nuova estremamente potente congiunta al Sole sempre in Gemelli e che fa sestile a Giove e Marte in Ariete e trigona Plutone retrogrado in Capricorno. Sole e Luna, inoltre, saranno congiunte ad Aldebaran una meravigliosa stella che potenzia dolcemente le frequenze di questi giorni. È una Luna, quindi, che porta in sé ed emana ancor più potentemente il flusso dell’Amore Incondizionato. Tutto questo è anche motivo di innalzamento della frequenza di Schumann.
Vediamo come può interessarci…
LUNA E VENERE
Il 27 maggio su è aperto il Portale di Venere grazie alla congiunzione Luna-Venere. Un portale molto potente che ci donerà il suo flusso fino a fine giugno. Cosa significa questo? Significa che grazie a questa congiunzione Venere ha potuto attivare un Portale intergalattico che assorbe i codici di Luce provenienti dal Sole Centrale che vengono filtrati dal nostro Sole. La Luna grazie alla sua congiunzione attuale con il Sole in Gemelli rinforza il flusso ed entrando in Luna Nuova rinnova. Rinnova i codici che debbono essere assorbiti e ancorati, rinnova la possibilità per molti di purificarsi ed immergersi nel flusso di Amore Incondizionato della Sorgente. Inoltre, si lega ancora al Corridoio energetico Pleiadiano che opererà ancora fino a fine giugno. Un momento epocale in cui l’Universo ci invita alla centratura per ricevere questo booster di energia e nuove frequenze.
Sarà un mese, il prossimo di molti risvegli a molti livelli. La coscienza di ognuno avrà la possibilità di elevarsi secondo il proprio livello evolutivo. Dei veri e propri salti quantici.
IL PORTALE DI ALDEBARAN
Aldebaran è la stella più luminosa della costellazione del Toro, nonché la quattordicesima più luminosa nel cielo notturno. Distante circa 66,64 anni luce dalla Terra, è una gigante arancione di classe spettrale K5 III, circa 500 volte più luminosa del Sole e una quarantina di volte più grande. Si tratta in realtà di una stella doppia, giacché la principale possiede una piccola e debole compagna.
Aldebaran sembra visualmente associata all’ammasso delle Ladi ma si trova in realtà molto più vicina a noi e l’associazione è data solo dalla prospettiva.
Il suo nome deriva dalla parola araba al-Dabarān (لدبران), “che sta dietro”, in riferimento al modo in cui la stella appare nelle vicinanze.
Subito dopo l’ammasso delle Pleiadi nel loro moto notturno,
Aldebaran porta l’energia del successo, dell’onore e delle ricompense, dando a questa Luna Nuova un bagliore fortunato.
Questo accade dal 28 al 31 maggio di ogni anno quando il Sole attraversa Aldebaran, attivando la sua energia e rendendola più facilmente accessibile a ciascuno di noi. Quest’anno poi la congiunzione è ancora più potente in quanto si aggiunge la Luna: Luna-Sole-Aldebaran.
È possibile usare questa energia  per affinare una visione lucida in quanto Aldebaran potenzia anche il terzo occhio attraverso il suo raggio indaco.
Ciò può accelerare il nostro percorso verso l’illuminazione, aumentare la nostra resistenza, proteggerci e forse ricordare a noi stessi il motivo per cui abbiamo scelto di reincarnarci in questa vita.
Infatti, questo straordinario momento favorisce l’apertura del terzo occhio: sarà possibile fare sogni lucidi  o anche download intuitivi sulla tua vita passata e sul contratto dell’anima che è importante riportare ora a livello cosciente per la missione dell’Anima.
LUNA DELLE FIAMME GEMELLE
Il segno dei Gemelli è simbolo per eccellenza delle Fiamme Gemelle. Per questo è un momento significativo per coloro di voi che si trovano in questo processo alchemico. Il segno e dei Gemelli è simbolo dell’integrazione degli opposti e quindi di maschile e femminili, luce e ombra, anima e corpo. Ogni Fiamma in questo periodo, proprio grazie all’apertura del terzo occhio, sarà favorita nello sviluppo dei doni extrasensoriali. Sarà favorita la telepatia tra i gemelli: molte coppie potranno scoprire di percepirsi a distanza fino a sentire di divenire Uno nello stato di Flusso dell’Amore Incondizionato. Essere nello Stato di Flusso è la condizione essenziale armonica che conduce alla manifestazione fisica della relazione di coppia. Le coppie destinate ad unirsi inizieranno proprio in questo nuovo ciclo lunare il processo per portare in fisico la riunione. Dalle Pleiadi, come ho scritto nel precedente articolo, c’è tutto il supporto affinchè i gemelli pronti si riuniscano proprio in questo momento dove il corridoio Pleiadiano è ancora aperto.
Noi possiamo fare la differenza mettendo l’intenzione e facendo il primo passo verso l’azione.
Le coppie che riusciranno in questo faranno un salto quantico che non significherà un innalzamento significativo delle coscienze ma anche aver superato il gradino della speciazione dell’essere umano. Nuove coppie, nuovi esseri umani con nuove caratteristiche e potenziali stanno per manifestarsi nel Nuovo Mondo per avviarlo e aiutare altri ad effettuare lo stesso salto. Se non sarete tra queste nuovi archi spazio temporali si apriranno più avanti. Allora da questa Luna Nuova assorbite l’energia del coraggio, della volontà della forza e dell’adattamento. Ognuno arriverà con i suoi tempi e tutti beneficeranno delle potenti energie di questo periodo.
LA LUNA IN GEMELLI
Questa Luna Nuova è una luna che chiude il corridoio delle eclissi dove è stata favorita la trasmutazione di tante vecchie stagnanti energie. Oggi l’energia della Luna in Gemelli ci apre al rinnovamento con l’inizio del nuovo ciclo. Il segno dei Gemelli è un segno mobile d’aria che apre all’apertura mentale e all’adattabilità. il quadro si completa con il Sole che si trova anch’esso nel segno dei Gemelli dal 21 Maggio al 21 Giugno, giorno del solstizio d’estate. Ogni anno è questo più o meno il periodo anche se è soggetto ad alcune variazioni che vanno osservate. Il cielo è quindi molto favorevole, le frequenze elevate e noi, secondo quanto siamo riusciti a purificarci nel periodo appena passato, pronti a riceverle.
Ora, però, tutto dipende da noi attraverso una decisione, un inizio di azione intenzionale. Nulla si manifesta sul piano fisico senza azione anche se si trova a nostra disposizione. Il detto che dice che nulla piove dal cielo in qualche modo si riferisce a questo. Il cielo può affiancarti e sostenerti, essere super favorevole per te ma sei sempre tu il manifestatore, tu che concretizzi nel mondo materiale attraverso l’azione intenzionale grazie ad una visione lucida.
Ora è il momento!
COSA FARE
È fondamentale allinearci perfettamente con i tempi dell’Universo e entrare nel flusso dell’Amore Incondizionato.
Questo nuovo ciclo richiede visione, centratura, presenza, lucidità e noi dobbiamo rispondere a questo flusso con decisione e azione.
Il modo per poterlo fare è rimando centrati sul cuore e aprendo contemporaneamente il chakra del plesso solare e il chakra del terzo occhio. Praticare delle meditazioni giornaliere anche di pochi minuti giova il processo.
Ascoltare il nostro cuore, collegato ora energicamente al cuore alto della Sorgente, ci apre alla visione di noi della nostra essenza al servizio di nuove idee con forza e coraggio.

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Se il mio sito è per te fonte di ispirazione per la tua crescita personale sostienilo con una donazione. Contribuisci anche tu a mantenere attivo questo servizio alla collettività.

Grazie!

Luna della Rosa Rossa - Loveisallaround

LA LUNA DELLA ROSA ROSSA: IL RINNOVAMENTO E LA RINASCITA

LUNA PIENA IN SCORPIONE
16 maggio 2022  h 04.11 a 25°17′ nel segno dello Scorpione
Lo scorso 30 aprile si è aperto il corridoio energetico delle eclissi, con l’eclissi parziale di Sole, che si concluderà il 16 maggio, con l’eclissi lunare totale. Come sempre avviene, sarà un giorno di Luna Piena. Tecnicamente non sarà una Superluna, perchè non ancora al Perigeo, ma sarà decisamente molto più potente. Vediamo perchè!
LA LUNA DELLA ROSA ROSSA
La Luna dei Fiori di quest’anno è particolare in quanto la Luna Piena del 16 maggio coincide con un’eclissi lunare totale che la renderà per qualche ora rossa. Per questo viene definita Luna Rossa o Luna di Sangue in quanto prende il nome dalla tonalità rossastra che assume la Luna.
Ricordo che l’espressione Luna dei Fiori origina da una tradizione dei nativi americani, che associa il plenilunio di maggio alle prime fioriture di primavera che vedono, nel nostro emisfero, il massimo splendore proprio in questo mese di maggio. In particolare, è il mese delle rose e quindi il fiore che maggiormente potremmo associare a questa eclissi e a questa Luna Piena è la Rosa Rossa nella sua espressione più misterica e mistica. L’eclissi della Luna della Rosa Rossa è la più rara e potente che possiamo sperimentare.
LA ROSA ROSSA
La rosa rossa è il simbolo dell’amore che vince su tutto, dell’amore in grado di superare tutte le barriere anche la morte. Per questo è simbolo di energia, forza e rinascita.
La rosa vibra a frequenze altissime, le frequenze dell’Amore Incondizionato della Sorgente che permea ogni cosa. Grazie a queste frequenze, immergendoci totalmente in esse, siamo in grado di elevare il nostro essere e di salire di stato di coscienza effettuando un vero e proprio salto quantico.
Per questo, questo corridoio energetico ha la proprietà di aiutarci a spurgare tutte le tossine energetiche e materiche di tutti i nostri corpi. Questo ovviamente per creare lo spazio in favore dell’assorbimento dei codici di luce a nostra disposizione in questo momento.
Ci è richiesto un cambiamento che ne siamo consapevoli o meno, che siamo pronti o meno. Per saltare nel migliore dei modi è bene prepararsi mentalmente, fisicamente e spiritualmente.
IL CORRIDOIO ENERGETICO DELL’ECLISSI

Le eclissi sono delle configurazioni astrali che segnano il culmine di una fase lunare e/o solare, in cui Gaia gioca il ruolo di protagonista. Di solito viaggiano in coppia come in questo caso, creando un vero e proprio corridoio energetico. L’apertura del corridoio è avvenuta il 30 aprile scorso con una eclissi solare parziale e si chiuderà il 16 maggio con l’eclissi lunare totale anche se gli effetti continueranno a sentirsi ancora intensi per altre 48 ore e agiranno ancora fino alla Luna Nuova del 30 Maggio prossimo.

Inoltre, il giorno dell’eclissi lunare sarà anche il giorno di luna Piena per cui gli effetti energetici saranno amplificati. A livello energetico. ci troviamo quindi in un periodo molto intenso. Non solo le energie delle eclissi ci incalzano e ci spingono ad effettuare un nuovo salto quantico. Anche le frequenze inviate dal Sole Centrale, attraverso i flare inviati dal nostro Sole verso la Terra, si sommano.

Per questo possiamo percepire a seconda del nostro livello evolutivo o una grande energia e grande forza oppure sintomi quali stanchezza, spossatezza, malinconia, confusione. Questo dipende dalla nostra centratura. Il momento ci invita, di conseguenza, a onorare in primis noi stessi, amandoci e prendendoci cura del nostro corpo fisico. Tenerci puri a livello materico ed energetico ci consentirà di passare queste energie nel migliore dei modi, assorbendole a livello cellulare.

L’intenzione è altrettanto potente. Ricordiamo che l’intenzione unitamente all’attenzione compiono vere e proprie magie. Ogni giorno poniamo l’attenzione a noi stessi e affermiamo la volontà (intenzione) a voler assorbire questi nuovi codici di Luce. Si tratta di una finestra cosmica che diventa disponibile per noi per accedere all’allineamento con il nostro Sé Superiore: in poche parole è un momento dove è possibile avvertire l’allineamento con la Sorgente.

IL SEGNO DELLO SCORPIONE

Come ci guida in questo passaggio lo Scorpione? Lo Scorpione rappresenta la capacità di trasformazione per eccellenza proprio per la sua capacità di mutare e cambiare pelle. Per tale motivo, in un ultimo impeto ci invita a lasciare andare e trasmutare tutto ciò che di pesante resta per poi finalmente sentirci pienamente liberi.

Grazie a lui moriamo per rinascere. L’energia dello Scorpione, infatti, si collega alla Fenice. La Fenice ha la capacità, la forza e il potere di rinascere dalle ceneri. Dalle ceneri sorge nella sua forma vera e più alta. In questo si ricollega all’energia della Rosa Rossa proprio per la sua espressione di rinnovamento e rinascita nella forma più pura che ci riconnette alla nostra vera essenza.

IL SALTO QUANTICO

Al termine di questo portale energetico, dobbiamo definitivamente imparare a fluire. Essere nel flusso significa riuscire a bilanciare talmente le energie da riuscire a vibrare perfettamente nel qui e ora. Significa riuscire ad integrare il materiale  e lo spirituale. Questa è la vera elevazione dell’Essere Umano odierno.

Ovviamente questo non si raggiunge completamente senza la nostra applicazione. Come spiegavo prima la fanno da padrone l’intensità di attenzione e di intenzione che metteremo nel nostro fluire in queste ore fondamentali. Abbiamo il libero arbitrio e proprio questa responsabilità ci permette di creare la nostra realtà.

Essendo questa Luna rappresentata dalla Rosa per chi lo conosce e lo pratica è eccezionale connettersi alle sue energie tramite il Rose Reiki. Per chi non lo conoscesse ecco i link al Rose Reiki

Così è il momento di comprendere quanto siamo potenti, quanto la Sorgente ci ama, molto più di quanto spesso lontanamente immaginiamo. Questo è il momento di questa nuova o maggiore consapevolezza, il momento del SALTO QUANTICO!!

 

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Se il mio sito è per te fonte di ispirazione per la tua crescita personale sostienilo con una donazione. Contribuisci anche tu a mantenere attivo questo servizio alla collettività.

Grazie!

Luna Nuova in Toro la luce della Luna Nera

LUNA NUOVA IN TORO: LA LUCE DELLA LUNA NERA

LUNA NUOVA IN TORO a 10°27′  30 aprile 2022 ore 22:30
La Luna Nuova in Toro di fine aprile è la seconda Luna Nuova del mese. Si tratta di un fenomeno che si verifica ogni 29 mesi circa. Per questo viene chiamata Luna Nera. Vediamo questo cosa comporta…
LA LUNA NERA
Questa sarà una Luna Nuova speciale in quanto sarà la quinta fase lunare del mese di aprile. L’ultima Luna Nera è stata il 19 agosto 2020. Essendo una  seconda Luna Nuova ribadisce il suo buio in maniera profonda tanto da essere invisibile e viene chiamata Luna Nera.
La Luna Nera è il secondo novilunio in uno stesso mese oppure la terza della quattro Lune Nuove della stessa stagione. Questa è una Luna Nera mensile e capita ogni 29 mesi. Se fosse stata stagionale sarebbe stato un evento che si ripete ogni 33 mesi.
L’Unione Astrofili italiani (UAI) afferma la peculiarità dell’evento che in forma diversa si riproporrà anche a novembre. Infatti, sarà poi la fase del primo quarto a ripetersi due volte.
L’ECLISSI DI SOLE

Ancora un evento in questo giorno interviene a potenziarne le energie. Infatti, il 30 aprile alle 19.45, ora italiana, la Luna entrerà nel disco solare proiettando un cono d’ombra su Gaia. Il fenomeno sarà visibile solo in alcuni paesi del Sud America e al Polo Sud anche se sarà energeticamente potente per il pianeta.

Ricordo che le eclissi sono un acceleratore di processi, siano essi positivi o negativi. Si tratta quindi di un momento che porta sempre profondi cambiamenti nella vita o ne mette le basi. Se ci si trova in un processo positivo questa energia porrà le basi per raccogliere i frutti, nel caso inverso  si giungerà alla fine di circostanze negative in quanto ormai giunti ad esaurimento del processo. Si è quindi pronti ad aprire una nuova pagina della vita.

IL SEGNO DEL TORO

Luna Nuova in Toro. Il segno del Toro è un segno di Terra ed invita sempre al radicamento. Difatti, la sicurezza dipende sempre dalla stabilità che si raggiunge solo tramite radici forti. Solo attraverso un buon radicamento sarà possibile attraversare i cambiamenti imposti dalle energie di queste ore e che influenzeranno tutto questo nuovo ciclo lunare che si sta aprendo. In questo radicamento è necessario riconoscersi rispecchiandosi nella terra ritrovando e ripulendo le proprie origini ancestrali.

LA CONGIUNZIONE VENERE GIOVE

In questo giorno sarà possibile osservare uno stretto abbraccio tra Venere e Giove con meno di 1° di separazione. Avverrà poco prima del sorgere del Sole quando i due pianeti saranno visibili a occhio nudo.

Il pianeta Giove rappresenta il potere e il pianeta Venere l’amore,  Quando il potere si inchina all’Amore è proprio il momento di perdonare. Trovandoci nel momento di Luna Nuova, fissando questo l’inizio di un nuovo ciclo si tratta di lasciare andare tutte le situazioni che ci hanno fatto accumulare rabbia e rancori in favore di pace e armonia.

IN NUMEROLOGIA

L’abbraccio tra Giove e  Venere rappresenta l’incontro di un numero 3 (Giove) con un numero 6 (Venere) che nell’incontro generano un numero 9. Quando il 3 il 6 e il 9 si incontrano l’Universo inizia a creare. Questa energia è rafforzata anche dal fatto che ci si trova nel giorno 3 di un anno 6. Quale giorno migliore per fare quel passo/azione che ci porta alla manifestazione dei nostri desideri/obiettivi?

CONCLUDENDO

Da questo momento è possibile avviare il processo di pulizia della linea ancestrale attraverso il perdono. Perdonare significa liberare sé stessi e gli altri da corde energetiche che per troppo tempo hanno tenuto intrappolate le due parti, Liberarsi dai loop generatisi dalle credenze familiari create da molte generazioni. Perdonare offre l’opportunità di generare una riprogrammazione mentale capace di manifestare una nuova realtà che permetterà di raccogliere tutta l’abbondanza che l’universo costantemente ci offre.

Buona manifestazione a tutti!

Così è ♾️

Lveisallarund

© Cuoreviola

Se il mio sito è per te fonte di ispirazione per la tua crescita personale sostienilo con una donazione. Contribuisci anche tu a mantenere attivo questo servizio alla collettività.

Grazie!

0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoTorna allo Shop